Home Calciomercato Roma - Notizie dell' As Roma calciomercato Calciomercato Roma, no alla MLS: colpo a zero ancora possibile

Calciomercato Roma, no alla MLS: colpo a zero ancora possibile

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:05

Calciomercato Roma, no alla MLS: colpo a zero ancora possibile. Dopo Pedro, potrebbe arrivare dal Chelsea anche il brasiliano Willian.

Calciomercato Roma
Beckham (Getty Images)

Il sogno Willian resta ancora possibile. La Roma ha già trovato l’intesa con lo spagnolo Pedro in scadenza di contratto col Chelsea, e resta in agguato per il suo compagno di squadra brasiliano Willian.

Secondo quanto riportato da “Mundo Deportivo“, le possibilità di un rinnovo di Willian con il Chelsea sono ormai nulle per via di alcune divergenze con il presidente Abramovich. Il trentunenne è stato offerto dal suo staff al Barcellona, ma la gestione tecnica del club catalano non sarebbe particolarmente entusiasta di questo profilo. L’obiettivo numero uno è Lautaro Martinez dell’Inter, e solo in caso di affare sfumato potrebbe prendere in considerazione il brasiliano. La porta resta aperta, fanno capire dal Camp Nou, ma per il momento la trattativa è ferma.

LEGGI ANCHE –>> Calciomercato Roma, brutte notizie per Olsen

Calciomercato Roma
Willian e Pedro (Getty Images)

Calciomercato Roma, sogno Willian ancora possibile

Nel frattempo Willian ha detto no alla MLS: ha rifiutato un’offerta da 110mila euro a settimana da parte dell’Inter Miami perché ha intenzione di continuare a giocare in Europa.

La Roma sta per avviare una vera e propria rivoluzione in attacco, dovuta anche al cambio di modulo di Fonseca. Con il nuovo 3-4-2-1 gli attaccanti esterni sono in uscita e si proverà a fare cassa con le cessioni di Cengiz Under e Justin Kluvert.

Così come Pedro e Mkhitaryan, Willian potrebbe giocare da trequartista in appoggio all’attaccante centrale. E chissà che anche Pedro, molto amico del brasiliano, non possa avere un ruolo in una trattativa che resta molto complicata ma non impossibile.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!