Home Calciomercato Roma - Notizie dell' As Roma calciomercato Calciomercato Roma, giallorossi al bivio: vice Dzeko dal mercato o soluzione in...

Calciomercato Roma, giallorossi al bivio: vice Dzeko dal mercato o soluzione in casa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:20

Calciomercato Roma

CALCIOMERCATO ROMA CACCIA AL VICE DZEKO – Dzeko si o Dzeko no, questo è un dilemma che molto probabilmente ci si porterà fino alla chiusura del calciomercato. Le trattative sono sempre quelle, e se il club capitolino non riuscirà a trovare il degno sostituto non si arriverà a nessuna chiusura con la Juventus per la cessione del bosniaco. C’è da aggiungere, inoltre, che la moglie e la famiglia si trovano bene, oltre al fatto che nelle ultime ore sembrerebbe essersi esposto molto il tecnico Paulo Fonseca sul futuro dell’attaccante, dopo l’infortunio di Zaniolo.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, il punto sulla difesa: Fonseca aspetta un colpo

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, offerto l’ex Napoli per sostituire Zaniolo

Calciomercato Roma, caccia al vice Dzeko

Niente grandi smantellamenti a Trigoria, dunque, tutta la concentrazione ora potrebbe spostarsi sul vice del centravanti titolare, in grado di poterlo far rifiatare. I nomi, riportati anche quest’oggi da ‘Il Romanista’ sono tre: Kokorin, Giroud e Kean. Il primo, 29enne, russo, di proprietà dello Spartak Mosca con un passato non troppo positivo e con richiesta di ingaggio intorno ai 3 milioni di euro, il secondo 34 anni, di proprietà del Chelsea, ultimo anno di contratto, potrebbe convincersi di poter fare anche il titolare nella compagine di Frank Lampard.

LEGGI ANCHE >>> Infortunio Zaniolo, il consiglio di Ancelotti all’asso della Roma

Calciomercato Roma, Kean pista concreta

Calciomercato Roma
Kean @ Getty Images

Infine il terzo, Moise Kean, grande amico di Nicolò Zaniolo. Classe 2000, 20 anni, agente Mino Raiola e di proprietà dell’Everton di Carlo Ancelotti, al quale piace molto Alessandro Florenzi. Nulla è definito e non c’è ancora una vera e propria trattativa, ma la Roma potrebbe proporre uno scambio di prestito con obbligo di riscatto tra 12 mesi. La soluzione in casa non piace e non stuzzica dai vertici e dallo staff giallorosso, quindi solo in caso di emergenza si punterà sul falso nove con Pedro o Mkhitaryan prima punta.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!