Calciomercato Roma, Fienga: “Fonseca non è in discussione”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:16

Calciomercato Roma, Fonseca non si tocca. E’ questo il messaggio più importante lanciato da Guido Fienga durante la conferenza stampa di presentazione di Pedro. Il CEO giallorosso ha espresso in maniera chiara la posizione della società in merito all’allenatore.

Calciomercato Roma
Paulo Fonseca (Getty Images)

Una precisazione che si è resa necessaria a causa delle tante voci circolate in questi giorni, che vorrebbero il tecnico portoghese sempre più in bilico e “minacciato” in particolare da Massimiliano Allegri. Ecco quanto dichiarato da Fienga: “Fonseca non è mai stato, e non lo è, un tema aperto per la società. Il progetto è partito con lui lo scorso anno, e prevedeva l’avvio di una squadra giovane, quest’anno invece partiamo con un anno di esperienza in più. Non riusciamo a capire perché ci sia questa questione”.

Per quanto riguarda il futuro direttore sportivo, il CEO ha dichiarato: ” E’ sicuramente una posizione vacante, quindi sarà quanto prima ricoperta da chi riterremo più competente e allineata alla posizione del club. Voci su Paratici? Penso sia irrispettoso per lui e per la Juve, per quanto mi riguarda è il direttore sportivo di un’avversaria che speriamo di battere domenica.”

calciomercato roma
Fienga e Baldissoni

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, con Allegri potrebbe arrivare un nuovo regista

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, insidia italiana per Smalling

Fienga ha anche parlato della sconfitta a tavolino contro il Verona: “L’episodio è basato su un errore fatto da noi in assoluta buona fede, perché non ha portato alcun vantaggio alla Roma. Non portava ad inserire alcun giocatore in più o non tesserato come nell’episodio del Sassuolo. Sulla base di ciò crediamo che la Roma abbia almeno il diritto di difendersi, sentire che organi federali si esprimono in anticipo, ironizzando anche sulla questione, ci lasciasorpresi.  Riteniamo di avere il diritto a difenderci, che il caso riguardante il Sassuolo sia diverso e che il giudizio futuro venga fatto in serenità e indipendenza.”

Una battuta anche sulla questione Dzeko: “E’ il nostro capitano, lo resterà. Conosciamo il suo valore e la sua professionalità. Siamo sicuri che se domenica sarà in campo farà il massimo e speriamo che questi rumors gli diano ancora più motivazione.”

Le parole di Fienga su Fonseca hanno subito scatenato le reazioni degli addetti ai lavori. In particolare, ai microfoni di Radio Rete Sport, è intervenuto il giornalista di Sky Sport Paolo Assogna che ha dichiarato: “Fienga su Fonseca? Un dirigente non può che dire quelle parole in conferenza. La chiacchierata con Allegri c’è stata”.