Roma con la testa all’Europa League: sarà ancora turnover

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:04

La Roma ha archiviato il match contro il Milan e ora guarda già avanti, giovedì prossimo c’è l’Europa League da onorare al meglio.

Roma

Contro i rossoneri la squadra di Paulo Fonseca ha speso davvero tante energie, ma con una prova di carattere è riuscita a riacciuffare per tre volte l’avversario. L’allenatore portoghese dunque può essere decisamente soddisfatto dei suoi uomini. C’è poco tempo però per pensare al match di ieri perchè giovedì i giallorossi dovranno nuovamente tornare in campo per affrontare il Cska Sofia nel secondo turno di Europa League. Un altro match da vincere per una Roma che all’esordio ha espugnato il campo dello Young Boys incamerando i primi tre punti della fase a gironi.

LEGGI ANCHE –> Voti Milan-Roma 3-3: Karsdorp imbarazzante, bene Pellegrini

Roma, Fonseca farà turnover

Roma
Paulo Fonseca (Getty Images)

Considerate le energie spese e gli altri impegni da onorare nel breve periodo, come riporta Il Corriere dello Sport Fonseca farà nuovamente turnover in Europa e concederà una opportunità a diversi giocatori. Tra i pali dovrebbe rivedersi Pau Lopez, che ieri ha assistito all’ennesima grande prova di Mirante: difficile sfilargli la maglia da titolare. Ma lo spagnolo giocando può riacquistare quella sicurezza che sembra aver smarrito. A destra si rivedrà uno tra Bruno Peres e Santon, se non entrambi con Spinazzola a riposo. A centrocampo Villar e Cristante scaldano i motori e anche Borja Mayoral spera di poter riavere una opportunità. Rimane il nodo Carles Perez, che ha saltato la sfida di San Siro per una tonsillite. Se recupererà in tempo anche lui andrà in campo dal primo minuto.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, il retroscena: trattativa saltata in extremis