“Roma, se parlo di lui mi viene in mente Falcao”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:58

La Roma è stata molto abile sul mercato a pescare un calciatore destinato a essere un perno anche per gli anni a venire.

Roma

Stiamo parlando di Roger Ibanez, difensore che la Roma ha preso all’inizio di questo 2020 dall’Atalanta e che in pochi mesi è diventato un punto fermo nella formazione di Paulo Fonseca. Il brasiliano è ancora giovanissimo e i giallorossi intendono blindarlo. Nel frattempo si parla di lui anche in patria.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, è tempo di rinnovi: firma un altro giovane

Roma, le parole del suo ex allenatore

Falcao Totti
Paulo Roberto Falcao ©Getty Images

Ai microfoni della Gazzetta dello Sport ha parlato l’ex allenatore di Ibanez, il suo primo tecnico, ovvero Elias Sena. Che fa un paragone davvero importante. “Se parlo di Roger mi viene in mente Falcao. La prima volta che l’ho visto in campo con quella tecnica e quel gioco pulito a testa alta quasi da volante, ho pensato che in campo ci fosse il nuovo Falcao”. Un brasiliano che ha fatto la storia del club giallorosso, anche se giocava in un’altra posizione. “Roger ha tutto anche per giocare in mezzo. Gli abbiamo insegnato a marcare, a giocare la palla di prima, a tenere la posizione, le diagonali. Eravamo sicuri che sarebbe arrivato, siamo fieri di lui“.

LEGGI ANCHE –>Tiago Pinto, chi è il nuovo general manager dei giallorossi