Roma-Sampdoria, Dzeko e l’annuncio sul calciomercato: “Può aiutarci”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:13

Roma-Sampdoria, il match winner ha spiegato a Dazn che sulla sua permanenza non ci sono dubbi. Inoltre ha detto che il calciomercato può essere d’aiuto.

Voti Roma Sampdoria Dzeko
Dzeko, oggi è stato decisivo (getty images)

“Speriamo di continuare così, oggi era difficile. Ogni volta che giochiamo con la Samp piove. Ma abbiamo fatto bene dal primo all’ultimo minuto”. Soddisfatto e con il sorriso, Edin Dzeko ha parlato a Dazn alla fine della gara contro la Sampdoria. Sono 85 adesso i gol in Serie A per il bosniaco, che da tre gare consecutive gonfia la rete.

”Abbiamo avuto sempre la palla. Nella ripresa abbiamo spinto maggiormente. Siamo stati aggressivi e fatto quel gol che ci ha dato i tre punti”. “Io mi trovo bene con tutti – ha spiegato ancora – sia con Pellegrini, che con Pedro, con Mkhitaryan e Perez. È importante che la squadra faccia bene e vinca. Poi una volta gioca uno e un’altra volta un altro. E possiamo ancora migliorare”.

LEGGI ANCHE: Roma-Sampdoria, Fonseca: “Vittoria meritata”. E sul calciomercato avvisa Pinto

Roma-Sampdoria, Dzeko: “Si può sempre migliorare”

Voti Roma Sampdoria Pellegrini
Pellegrini contro la Samp (Getty Images)

Sollecitato poi sul mercato, Dzeko ha spiegato: “Gennaio è un mese difficile per trovare giocatori, però si può fare. Siamo a metà stagione e il terzo posto ci dà fiducia. Anche in questo periodo si può riuscire, comunque, a migliorare la squadra”. Poi la frase che tutti i tifosi volevano sentire: “Io sto qui ancora, non mi muovo”. 

Poi a RomaTv ha detto: “Importante sarà ragionare partita dopo partita. Dobbiamo prima concentrarci sul Crotone che ha fatto due gol all’Inter. E non è una cosa semplice. Ci aspetta una partita difficile, recuperiamo bene e andiamo lì a dare il massimo”.