Roma, le cifre dell’Europa League: gli incassi e il valore delle semifinali

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:14

Roma, quanto vale l’accesso alle semifinali di Europa League? Intanto i giallorossi hanno incassato oltre 10 milioni di euro

calciomercato roma
Dan e Ryan Friedkin, (getty images)

Si tratta di soldi freschi, veri, che arrivano subito e che sicuramente possono essere investiti nel mercato. La Roma, con l’Europa League, ha già incassato oltre 10 milioni di euro e raggiungendo le semifinali potrebbe aumentare questa cifra. Frutto intanto della vittoria del girone. Ma anche per il superamento dello stesso e l’arrivo fino alla gara di stasera contro l’Ajax.

Parliamoci chiaro: non sono cifre enormi come la Champions League. Ma nemmeno da buttare via per una società, come quella giallorossa, che al momento non vive un periodo così florido sotto l’aspetto economico. Un aiuto potremmo dire ad una società convalescente che probabilmente, da qui alla fine dell’anno, farà un nuovo aumento di capitale.

LEGGI ANCHE: Ajax-Roma, le probabili formazioni dei quotidiani sportivi

LEGGI ANCHE: Roma, doccia gelata: ancora non è pronto per il rientro

Roma, le cifre già incassate

Roma
La Roma in Europa League (getty images)

Il dettaglio è spiegato da Calcioefinanza, che ha stilato una tabella con tutte le entrare giallorosse. Per quanto riguarda i risultati, la Roma ha intascato 2,47milioni di euro: frutto delle quattro vittorie nel girone (570mila euro a partita) e un pareggio (quello contro il Cska ha fruttato 190 mila euro). Vincere il raggruppamento ha dato diritto a 1 milione di bonus.

Bonus di 500 mila euro per l’approdo ai sedicesimi, di 1,1 milioni per gli ottavi, e di 1,5 milioni per i quarti. Il totale, compreso partecipazione e bonus vari della Uefa, porta in questo momento l’incasso giallorosso a 12,49 milioni di euro. Se la Roma riuscisse a superare la formazione olandese e guadagnarsi così l’accesso alle semifinali, questa cifra aumenterebbe di 2,4 milioni, toccando così 14,89 milioni di euro. Sarebbe un ulteriore boccata d’ossigeno per le casse della società.