Calciomercato Roma, colpaccio da Napoli | Arriva il giovane talento

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:55

Calciomercato Roma, la semifinale di ritorno contro il Manchester United ha messo in evidenza l’importanza del puntare su giovani talenti. Se giovedì scorso, 6 maggio, molti sono rimasti sorpresi da Zalewski e Darboe, va detto anche che la Roma è tra le più attente ai propri settori giovanili.

Roma
Bruno Conti @getty images

Ne è una chiara testimonianza la copiosità di operazioni concluse dalla dirigenza capitolina tra le fila dei settori “acerbi”. Non ci riferiamo, ovviamente, solo alla Primavera di Alberto De Rossi, quanto piuttosto alla generale attenzione palesata a Trigoria per elementi giovanissimi.

In particolar modo, in questi giorni è risultata molto attiva e movimentata la campagna acquisti della Roma U15, allenata da Bruno Conti. Diversi, infatti, i colpi chiusi (e che si sta cercando di chiudere) soprattutto sull’asse Lazio-Campania.

Gran parte dei giovani approdi provengono da squadre delle province di Napoli, dove diversi osservatori hanno adocchiato alcuni interessanti ragazzi. Tra i più seguiti emergono Manuel La Matta portiere della Cantera Napoli e Catello Amendola attaccante della Virtus Junior Napoli.

Ai due su citati si aggiungano i nomi di Kwete Marcel, classe 2008 dalla società ASD Micri e di Francesco Panico. Il primo piace tanto ma su di lui ancora non è stato fatto il passo decisivo, a differenza di quanto accaduto con il baby Panico.

Leggi anche —> Roma, clamoroso retroscena sull’allenatore | Coinvolto anche il Real Madrid

Calciomercato Roma, vicino l’acquisto di Panico

Bruno Conti
Bruno Conti (Getty Images)AsRl

Stando a quanto riportato da World Football Scouting, infatti, a breve Bruno Conti potrà contare sulle qualità da plasmare del giovane centrocampista campano, molto abile da un punto di vista della qualità ma anche della quantità.

Militante nella Real Casarea, era seguito da numerosi club del centro Italia. Tra questi figurava soprattutto la “cugina” Lazio, superata però dalla Roma con un progetto più convincente.

Panico si aggregherà all’Under 15 a partire dalla prossima stagione e, chissà, potrebbe pian piano divenire un elemento importante anche per la prima squadra.

Occhio però a correre e bruciare le tappe: è pur sempre un 2007 che sta pian piano affacciandosi al mondo del calcio e l’ultima cosa di cui ha bisogno è andare di fretta.