Calciomercato Roma, clamoroso Suarez | Il retroscena

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:10

Calciomercato Roma, spunta il clamoroso retroscena de La Repubblica su Suarez. I giallorossi avevano praticamente chiuso l’affare

CALCIOMERCATO ROMA
Luis Suarez (Getty Images)

Chissà come sarebbe andata la stagione giallorossa se davvero, Luis Suarez, era a un passo dai vestire la maglia della Roma. La clamorosa indiscrezione, questa mattina, è svelata dal quotidiano Repubblica. E parla chiaramente di un accordo trovato tra le parti ma poi di un ripensamento improvviso da parte della società giallorossa.

L’anno scorso infatti erano stati avviati i contatti per Luis Suarez. L’attaccante uruguaiano, che era in uscita a parametro zero dal Barcellona, aveva trovato un accordo con i Friedkin sulla base di 5 milioni di euro a stagione per un contratto biennale. I giallorossi però alla fine decisero di non affondare il colpo, forse spaventati dalle polemiche per l’esame farsa del centravanti a Perugia. E allora la spuntò l’Atletico Madrid. Che chiuse la trattativa.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, svolta con l’Arsenal | Proposto lo scambio

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, c’è la svolta: si attende solamente Mourinho

Calciomercato Roma, l’indiscrezione Suarez

I Friedkin ©Getty Images

Col senno di poi pensare a Suarez alla Roma è qualcosa di clamoroso. Soprattutto vedendo come, lo stesso attaccante, in questa stagione, è stato decisivo nel portare la sua squadra a vincere la Liga. Il Pistolero ha chiuso con 21 gol in campionato. Fondamentale per Simeone che lo ha praticamente sempre schierato, sacrificando anche un certo Joao Felix, che quest’anno il campo lo ha visto veramente poco.

Impossibile, adesso, pensare ad un ritorno di fiamma. Ma la trattativa per Suarez dimostra solamente una cosa, importante per i tifosi della Roma: i Friedkin hanno grandi idee per la squadra. Impossibile negarlo. E non solo a parole ma anche con i fatti. Perché il colpo Mourinho era inimmaginabile fin quando non è stato reso ufficiale dalla società giallorossa. Si spera che si possa continuare su questa strada. Ormai tracciata. E che fa sognare.