Calciomercato Roma, parla Under | “Un sogno essere allenato da Mou”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:45

Calciomercato Roma, l’esterno turco dichiara apertamente di voler essere allenato da Mourinho nella prossima stagione, lanciando un chiaro segnale alla Roma.

Calciomercato Roma
José Moruinho (Getty Images)

Giorni frenetici in casa Roma. La dirigenza giallorossa è impegnata sul fronte mercato, con il direttore generale, Tiago Pinto, che vuole sbrigarsi per dare il più presto possibile dei colpi importanti a José Mourinho.

Prima però toccherà pensare alle cessioni. La Roma infatti deve alleggerire il monte stipendi, e il ritorno di alcuni calciatori dai vari prestiti in giro per l’Europa non aiuta di certo. Uno di questi giocatori è l’attaccante turco Cengiz Under.

LEGGI ANCHE -> Calciomercato Roma, tutto confermato | Accordo con l’Inter 

LEGGI ANCHE -> Calciomercato Roma, tesoretto da 30 milioni | Il piano di Mourinho

Calciomercato Roma, Under: “Voglio dimostrare che posso ancora stupire”

Calciomercato Roma
Cengiz Under (Getty Images)

Direttamente dal ritiro della nazionale turca ha parlato l’esterno Cengiz Under. L’attaccante 23enne ha rilasciato dichiarazioni importanti anche in merito al suo futuro.

Uno dei miei più grandi sogni fin da quando ero bambino era lavorare con Mourinho. In questo momento sono concentrato sull’Europeo, parleremo più avanti del mio futuro. Non so cosa accadrà. Il mio obiettivo attuale è l’Europeo, non il mio trasferimento“.

Un vero e proprio messaggio d’amore per lo Special One, che lo riavrà a disposizione dopo l’anno sfortunato passato in prestito in Inghilterra, al Leicester.

Under ha parlato anche della Roma: “La Roma avrà un posto speciale nel mio cuore. E’ stato il mio primo club europeo e di questo ne sono felice. Sono entusiasta di giocare la partita inaugurale con l’Italia allo Stadio Olimpico, sono molto emozionato“.

Sull’avventura in Premier League Under ha spiegato: “E’ sempre stato il mio sogno giocare in Inghilterra. L’ho realizzato con il Leicester. Ho iniziato la stagione molto bene, poi le cose non sono andate come volevamo. Sono stato fuori per molto tempo e il cambio di modulo non ha aiutato, anche se con il mister non avuto nessun problema. Potete star certi che mostrerò ancora il vero Cengiz Under al popolo turco e al mondo agli Europei“.