Calciomercato Roma, colpo da 25 milioni | C’è la data

Calciomercato Roma, il tweet arrivato in questi minuti conferma le indiscrezioni degli ultimi giorni relativamente ai sondaggi fatti dai giallorossi.

Calciomercato Roma
Boniek e Tiago Pinto ©GettyImages

Nel pomeriggio di questo caldo 20 luglio, sono arrivate alcune “dichiarazioni” informali da parte di Tiago Pinto. Il dg capitolino si è fermato ai cancelli di Trigoria con alcuni tifosi per scattare delle foto e non ha esitato a dare alcune informazioni relativamente alle proprie intenzioni.

Come già emerso da qualche ora, l’iberico ha confermato come sembri essere tutto fatto per il sostituto di Spinazzola, individuato nell’esterno del Palmeiras, Matias Vina, per il quale dovrebbe essere sborsata una cifra di poco inferiore ai 15 milioni di euro.

Iconica quanto lapidaria anche la risposta data ai fan che gli hanno chiesto di Xhaka, per il cui approdo sembra ancora mancare qualche piccolo dettaglio da limare ma che non dovrebbe comunque causare problemi ai fini della buona riuscita dell’affare.

Definiti questi ultimi due colpi, in attesa di concretizzare anche alcune cessioni, Olsen e Kluivert su tutti, Pinto spenderà le proprie energie nelle prime settimane di agosto per puntellare la squadra laddove necessario.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, spesa in Serie A | Pressing Paratici

Calciomercato Roma, ecco la data dell’offerta per Luis Diaz

Calciomercato Roma
Luis Diaz ©GettyImages

Un altro nome emerso negli ultimi giorni è anche quello di Luis Diaz del Porto, esterno mancino per il quale Mourinho avrebbe confessato alla dirigenza la propria ammirazione.

Qualche ora fa il procuratore si è così espresso: “Ci sono stati contatti e sondaggi con moltissimi club ma, al momento, non è stata formulata nessuna offerta”. In poco tempo potrebbero però registrarsi importanti cambiamenti e si potrebbe assistere ad un’ accelerazione dei tempi della trattativa.

Stando a quanto riportato da Pipe Sierra di WinSportsTV, il piano della Roma sarebbe quello di provare a convincere il club iberico in occasione della gara che li vedrà affrontare proprio la rosa dello Special One, in programma il prossimo 28 luglio.

Pinto vorrebbe mettere sul piatto l’importante cifra di circa 25 milioni di euro più bonus, considerata però dai “Dragones” ancora non sufficiente per il ventiquattrenne. Seguiranno aggiornamenti.