Calciomercato Roma, alleanza con l’Inter | Lo scambio che fa felice Mourinho

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:20

Calciomercato Roma, alleanza con l’Inter. Possibile lo scambio già a gennaio. Ecco la soluzione che farebbe felice Mourinho

Roma
Marash Kumbulla ©GettyImages

Lì, a destra, nel pacchetto arretrato, Josè Mourinho ha praticamente una sola scelta: Karsdorp. Sì, Reynolds non è ancora pronto secondo il tecnico portoghese, che fino al momento lo ha utilizzato pochissimo e non sembra possa cambiare idea nei prossimi mesi. Non si può rimanere quindi con un solo elemento in quella zona del campo. E allora, Tiago Pinto, secondo quanto riportato da calciomercatonews.com, potrebbe guardare all’Inter per stringere un’alleanza di mercato per far felice il proprio tecnico.

Il general manager giallorosso, sarebbe pronto a offrire a Beppe Marotta lo scambio, così anche da mettere una pezza alle problematiche difensive dell’Inter. Anche Inzaghi, che gioca con tre centrali dietro, avrebbe bisogno almeno di un altro elemento (ha solo Ranocchia), e nella Roma, uno che potrebbe interessare ai nerazzurri, c’è eccome.

LEGGI ANCHE: Roma, tutti pazzi per Abraham | La scommessa di Delvecchio e Totti

LEGGI ANCHE: ASRL | Calciomercato Roma, nome nuovo in mediana | Prezzo già fissato

Calciomercato Roma, ecco lo scambio con l’Inter

Roma
José Mourinho ©GettyImages

Direzione Milano potrebbe finirci Kumbulla, che Mourinho ha deciso anche di utilizzare come esterno pur di non mandare in campo l’americano; a Roma invece potrebbe venire D’Ambrosio, anche se quest’ultimo deve prima rinnovare il proprio accordo con la società nerazzurra che è in scadenza nel 2022. Potrebbe essere la soluzione per fare tutti felici. E a quanto pare i due club ci starebbero seriamente lavorando. Anche perché l’interista, oltre che da Dumfries, è chiuso da Darmian. Inzaghi quindi se ne priverebbe senza grossi problemi.

A gennaio quindi la soluzione c’è e sarebbe anche senza costi. Uno scambio, anche di prestiti, fino a giugno, per poi valutare insieme la situazione. Roma e Inter quindi possibili alleate. Per far felici i propri allenatori, i dirigenti sono davvero disposti a tutto.