Roma, ultime da Trigoria | In due lavorano a parte

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:42

A Trigoria i calciatori non partiti con le Nazionali lavorano in vista della ripresa del Campionato, quando la Roma sfiderà la Juventus.

As Roma © Asromalive.it

La sosta di campionato legata alle partite delle Nazionali è l’occasione in casa Roma per fare il punto della situazione. Ieri è arrivato l’annuncio di una importante novità nella dirigenza giallorossa. L’arrivo di Pietro Berardi come nuovo CEO segna la fine dell’era Fienga. Il dirigente resterà comunque nelle vesti di consulente della società.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, occasione in Liga | Rescissione immediata

Intanto la squadra ha ripreso a lavorare a Trigoria, anche se a ranghi ridotti. Sono infatti ben 12 i calciatori giallorossi impegnati in giro per il mondo con le rispettive Nazionali. E mentre José Mourinho “prega San Pietro” nella speranza che gli impegni internazionali non gli riconsegnino giocatori infortunati o acciaccati, si lavora con chi è rimasto in vista della ripresa del Campionato.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, svolta in uscita | Ranieri lo rivuole – VIDEO

Roma al lavoro verso la Juve | I casi di Smalling e Zaniolo

Sorteggio Conference League
Mourinho e Zaniolo ©Getty Images

In mattinata il tecnico portoghese ha guidato l’allenamento con i giocatori rimasti nella Capitale. Dopo la sosta la Roma è attesa da una sfida importante contro la Juve. I bianconeri hanno superato il momento difficile di inizio stagione e sperano di poter recuperare Dybala in vista della sfida contro la Roma. Anche a Trigoria si monitorano le situazioni di chi ha affrontato recentemente qualche guaio di carattere fisico. E’ il caso di Nicolò Zaniolo, uscito per un affaticamento contro l’Empoli e per questo costretto a rinunciare alla convocazione in Nazionale. Il talento giallorosso stamattina non ha lavorato in gruppo. Zaniolo ha svolto un lavoro personalizzato per proseguire nel recupero e non dovrebbe essere in dubbio per la sfida contro i bianconeri. Diverso il discorso per Chris Smalling. L’inglese si trova ad affrontare l’ennesimo infortunio muscolare e la durata dello stop verrà valutata giorno dopo giorno. Intanto il difensore ha svolto delle terapie a Trigoria e sicuramente non sarà disponibile alla ripresa del Campionato.