Roma, un altro ko | Per Mourinho è perenne emergenza

Roma, un altro ko: per Mourinho è perenne emergenza. Problemi enormi per lo Special One

Un altro ko. L’ennesimo della stagione. Che dà un ulteriore colpo a Mourinho per le prossime partire in programma: quella di giovedì in Conference League, e quella di lunedì prossimo, in campionato, contro lo Spezia. Sì, possiamo tranquillamente affermarlo, la sfortuna non ne vuole proprio che sapere di lasciare Trigoria. Colpita in maniera pesante in questo momento.

calciomercato roma reynolds carles perez bologna
Carles Perez ©LaPresse

Doveva essere in campo dal primo minuto questa sera lo spagnolo Carles Perez. Esterno nel 3-5-2 disegnato dallo Special One. Poi la sorpresa: nemmeno in panchina. E alla fine della gara contro l’Inter la Roma ha comunicato le condizioni del calciatore. Per Perez si tratta di un affaticamento muscolare al flessore destro. Un problema che costringerà ancora una volta, Mou, ha dover fare delle scelte “folli”. Sì, perché prima di ogni partita ci si deve inventare qualcosa.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, l’annuncio di Pinto | “Obiettivi identificati”

Roma, Mourinho in emergenza

Roma-Inter Zaniolo Mancini
Zaniolo ©LaPresse

Difficile vederlo in campo in Conference League. Difficile vederlo in campo alla ripresa della Serie A. Carles Perez, ovviamente, verrà valutato giorno per giorno e forse stringerà anche i denti nel momento in cui si sentirà pronto di scendere in campo. Lo staff medico cercherà di rimetterlo in piedi il prima possibile. Perché le assenze, tra Covid e infortuni, sono pesanti. Pellegrini è fuori per tutto l’anno. Mancini e Zaniolo, ammoniti, contro lo Spezia non ci saranno: erano in diffida.

Intanto la squadra domani usufruirà di una giornata di riposo. Così ha deciso Mou. La ripresa, a Trigoria, per iniziare a preparare la partita europea, è fissata per lunedì alle 15.