Calciomercato Roma, assist a sorpresa | L’affare torna di moda

Mentre la Roma affronta una fase decisiva della stagione, le manovre in vista del prossimo calciomercato sono cominciate. 

La stagione della Roma attraversa la sua fase più importante. Il ciclo di gare che si è aperto sabato scorso contro l’Atalanta, e che condurrà al derby di domenica 20 marzo, rappresenta il periodo decisamente più caldo dell’annata giallorossa. Le ambizioni della squadra di José Mourinho per la corsa ai posti che valgono la qualificazione alle prossime competizioni europee si sono prepotentemente rilanciate e le prossime gare saranno fondamentali in tal senso.

calciomercato roma diawara
Tiago Pinto ©LaPresse

Ma tra Atalanta, Udinese e Lazio, i giallorossi devono fare i conti anche con gli ottavi di finale di Conference League. La gara d’andata disputata ieri ha senz’altro messo le cose nella giusta direzione, con un successo in trasferta che avvicina l’obiettivo dei quarti di finale. Ma nella fase ad eliminazione diretta, Mourinho lo sa bene, non ci si può mai permettere di abbassare la guardia o allentare la tensione. Insomma: nei prossimi 10 giorni la Roma si giocherà tanto.

Calciomercato Roma, il Lipsia aiuta Pinto | Si riaper la trattativa

Parallelamente al lavoro di campo condotto da José Mourinho e dal suo staff, prosegue la programmazione della prossima stagione da parte della dirigenza giallorossa. Il General Manager Tiago Pinto, proprio sulla base delle indicazioni del tecnico, sta sondando il mercato internazionale per individuare i profili più adatti al progetto di crescita giallorosso. E mentre dai calciatori ceduti in prestito arrivano notizie incoraggianti rispetto ai possibli riscatti da parte delle società in cui attualmente militano, anche la prossima estate ci sarà da lavorare sul mercato in uscita.

calciomercato roma diawara
Amadou Diawara ©LaPresse

Al di là dei calciatori che si giocheranno una riconferma da qui a fine stagione, tra coloro che quasi certamente saranno destinati a partire c’è sicuramente Amadou Diawara. Il guineano non rientra nei piani di Mourinho e già a gennaio la sua cessione sembrava inevitabile. Il calciatore aveva aperto all’ipotesi di trasferirsi al Valencia, ma il club spagnolo aveva poi rinunciato anche per via dell’arrivo di Ilaix Moriba dal Lipsia. La prossima estate, però, la situazione potrebbe cambiare in maniera significativa. Come sottolinea elgoldigital, il club tedesco non sembra intenzionato a cedere a titolo definitivo il centrocampista al Valencia. Lo stesso Moriba ha recentemente affermato di voler tentare nuovamente di imporsi nel calcio tedesco, dopo il fallimento dei primi sei mesi in Bundesliga. Una notizia che ha sicuramente deluso il tecnico del Valencia Bordalàs, entusiasta delle prestazioni di Moriba. E che, evidentemente, impone al Valencia di tornare sul mercato per inserire in rosa un centrocampista. Un bell’assist a Pinto, che potrebbe tornare ad offrire Diawara agli spagnoli.