Calciomercato Roma, irruzione Inter | Colpo a zero che gela Pinto

Il calciomercato non si ferma mai. La Roma è già al lavoro per pianificare la prossima sessione, ma la concorrenza non manca. 

Neanche il tempo di godersi il passaggio del turno in Conference League che la Roma deve già concentrarsi sul prossimo, importantissimo impegno. Domenica, infatti, allo Stadio Olimpico andrà in scena un derby davvero importantissimo. Un appuntamento fondamentale nella corsa ai piazzamenti che garantiscono la qualificazione alle competizioni europee del prossimo anno, che la Roma non vuole fallire. La stracittadina di domenica, quindi, vale doppio.

calciomercato roma grillitsch
Piero Ausilio e Beppe Marotta ©LaPresse

Non soltanto la supremazia cittadina, in palio: anche punti pesantissimi nella corsa all’Europa, da strappare a una diretta concorrente. José Mourinho lo sa e le sue dichiarazioni di ieri, al termine della sfida contro il Vitesse, lasciano capire quanto lo Special One si sia già calato nel clima del derby. Una partita, quella contro la Lazio, che chiuderà un ciclo di gare ravvicinate che la Roma ha fin qui affrontato bene, riuscendo a reagire alle difficoltà e all’inevitabile stanchezza.

Calciomercato Roma, Marotta tenta lo scippo | La situazione

Nel frattempo, accanto al lavoro di campo che Mourinho ed il suo staff svolgono quotidianamente, prosegue anche la pianificazione della prossima stagione, soprattutto per quel che riguarda il calciomercato. L’allenatore portoghese si aspetta un intervento importante da parte della società, che sarà chiamata a rinforzare la squadra inserendo giocatori di grande esperienza e spessore internazionale in ogni reparto. Per questo Tiago Pinto ha deciso di muoversi con ampio anticipo, così da progettare al meglio le mosse giallorosse.

calciomercato roma grillitsch
Florian Grillitsch ©LaPresse

Come è ovvio, però, anche altri club sono già a caccia dei potenziali rinforzi di calciomercato. E così alcuni obiettivi giallorossi rischiano di essere contesi da una concorrenza agguerrita. Pensiamo ad esempio anche a Florian Grillitsch, centrocampista austriaco in scadenza di contratto con l’Hoffenheim. Pinto lo ha già trattato nei mesi scorsi, cercando di portarlo nella Capitale a gennaio. Il giocatore però alla fine è rimasto in Bundesliga e deciderà con chi firmare a parametro zero nei prossimi mesi. Su di lui, come segnala il giornalista sportivo Pasquale Guarro, ci sarebbe ora anche l’Inter, intenzionata a regalare ad Inzaghi un vice-Brozovic per la prossima stagione. Una rivale in più per raggiungere un obiettivo che, comunque, rimane nella lista di Pinto per la prossima estate.