Calciomercato Roma, Dybala e quella voglia di restare in Serie A

Calciomercato Roma, Dybala e quella voglia rimanere in Serie A: la suggestione che potrebbe interessare i giallorossi

Potrebbe rimanere una suggestione. E probabilmente tale rimarrà. Ma perché no? Perché non pensare che la Roma non possa realmente riuscire nel colpaccio? Ci sono alcuni fattori sicuramente da tenere in considerazione, come quella di un ingaggio che potrebbe essere troppo alto per le casse giallorosse, ma c’è un altro fattore che potrebbe decisamente fare la differenza e che non è da sottovalutare.

Calciomercato Roma
Paulo Dybala ©LaPresse

In questi giorni, così come nei prossimi e nei prossimi mesi, ci saranno tante voci che riguarderanno il futuro di Paulo Dybala che dopo sette stagioni alla Juventus non giocherà più con la maglia bianconera addosso. E, in tutto questo, secondo quanto riportato da calciomercato.it, la volontà del calciatore sarebbe quella di rimanere in Italia, con Inter soprattutto, ma anche Milan, pronte all’assalto. E in una piccola percentuale ci potrebbe anche essere un interesse della Roma per il giocatore.

Calciomercato Roma, ritorno di fiamma?

Calciomercato Roma
José Mourinho ©LaPresse

Un ritorno di fiamma. Perché la Joya, dalle parti di Trigoria, piaceva e anche tanto quando era al Palermo. Poi le cose sono andate in maniera diversa. Una pista che potrebbe tornare in auge spiega il portale specializzato nelle trattative anche se appare al momento impraticabile. Soprattutto perché c’è quell’interesse dell’Inter di Marotta che appare deciso a fare realmente sul serio verso l’argentino. Ma chissà, magari la Roma si potrebbe presentare alla corte di Antun, l’agente del calciatore, non solo con una proposta economica da prendere in considerazione ma anche con un progetto tecnico che potrebbe interessare l’argentino.

E poi ovviamente non c’è da dimenticare nemmeno che sembrava realmente impossibile riuscire a portare Mourinho sulla panchina giallorossa, e non tutti ci hanno creduto realmente nemmeno quando il profilo twitter ufficiale della società lo ha annunciato. Nulla, quindi, per i Friedkin, appare impossibile.