Calciomercato Roma, Mou ha le idee chiare: colpaccio dal Bayern Monaco

Calciomercato Roma, Mou ci riprova: la pista si surriscalda nuovamente, per la ferma volontà del portoghese di provare a puntare su di lui.

Contro la Salernitana, Sergio Oliveira ha letteralmente dispensato calcio, fornendo una delle migliori prestazioni da quando è sbarcato in Italia. Il portoghese è stato letteralmente il metronomo dei giallorossi, provando sempre a giocare in verticale, ed offrendo sbocchi molto spesso impensabili. Detto questo, i giallorossi sono al lavoro per provare a completare un reparto che deve essere ancora completato.

Calciomercato Roma Roca Bayern Monaco
José Mourinho ©LaPresse

Oltre all’acquisto di un mediano di rottura, bravo nell’interdizione ma anche abile a far ripartire l’azione, la sensazione è che la Roma voglia portare avanti il discorso anche per un giovane di prospettiva, da far emergere con calma, sotto l’egida di un allenatore da sempre abile a valorizzare i grandi talenti. E così, secondo quanto rimbalza dalla Spagna, i giallorossi si sarebbero iscritti alla corsa per Marc Roca, centrocampista classe ’95 del Bayern Monaco, che solo a sprazzi è riuscito a far emergere quei colpi che ne giustificarono l’investimento da parte dei bavaresi.

Calciomercato Roma, Mou insaziabile: ritorno di fiamma per Roca

Roca ©LaPresse

L’ex Espanyol, acquistato dal club tedesco per poco più di 15 milioni di euro, è da tempo nel mirino del Betis Siviglia, con Pellegrini da tempo grande estimatore del nativo di Vilafranca del Penedes. Secondo quanto riportato da elgoldigital.com, però, su input del tecnico lusitano, la Roma sarebbe ritornata ad effettuare sondaggi esplorativi per il talentuoso centrocampista di piede mancino cresciuto nelle giovanili dei “Los Periquitos”, utilizzato da Nagelsmann con il contagocce: in questa stagione, Roca ha infatti collezionato complessivamente – tra campionato e Champions League – soltanto 12 presenze, per un totale di 437 minuti di gioco. La volontà di ritornare a mettersi in gioco potrebbe giocare un ruolo decisivo nella scelta definitiva dell’iberico.