Calciomercato Roma, il vento d’Arabia fa sussultare Pinto: addio con lo sconto

Calciomercato Roma, il ritorno di fiamma che fa saltare il banco: il tesoretto a sorpresa che sblocca Pinto.

La sessione estiva di calciomercato della Roma – così come di tanti altri club – sarà inevitabilmente condizionata dalle eventuali cessioni con le quali il club giallorosso potrebbe riuscire a “sbarazzarsi” di alcune pedine considerate non indispensabili all’interno dello scacchiere tattico di José Mourinho.

Veretout Newcastle Calciomercato Roma
Tiago Pinto ©LaPresse

Chiaramente, come abbiamo ribadito in più circostanze, uno dei tasselli imprescindibili della nuova creatura dello Special One sarà l’innesto di pedine funzionali soprattutto nella zona nevralgica del campo, reparto per il quale il tecnico lusitano già da tempo ha invocato rinforzi a gran voce, convinto che la coperta fosse troppo corta per poter reggere in pompa magna con un’ottima continuità di rendimento. Il tempo ha dato ragione a Mou, e non è un caso che l’acquisto di Sergio Oliveira abbia fornito esperienza e capacità di lettura delle partite non indifferente. Tuttavia, nel momento in cui si è palesata, per vicissitudini varie, l’assenza di profili come Pellegrini e Mkhitaryan, l’ingranaggio ha cominciato a subire degli scossoni di non poco conto, se non altro perché Mou non ha avuto risposte incoraggianti da chi – fino a dodici mesi fa – era padrone incontrastato della mediana.

Calciomercato Roma, ritorno di fiamma del Newcastle per Veretout: via con lo sconto

Veretout Roma Calciomercato
Jordan Veretout ©LaPresse

Ci stiamo riferendo a Jordan Veretout, per il quale le sirene dalla Premier sono ritornate a suonare con una certa insistenza. Il francese, legato ai giallorossi da un contratto in scadenza nel 2024, ha cominciato da tempo a guardarsi intorno, alla ricerca di una soluzione congeniale alle sue caratteristiche. In quest’ottica, come riferito da Team Talk, il Newcastle si sarebbe fatto nuovamente vivo con l’entourage del calciatore, ingolosito dalla sconto sostanziale fatto dalla Roma, che adesso valuta l’ex centrocampista della Fiorentina circa 12,6 milioni di sterline, e non più 15 milioni di sterline. Situazione da monitorare con estrema attenzione, e che potrebbe rivelarsi gravida di interessanti sviluppi nel corso delle prossime settimane.