Calciomercato Roma, annuncio e conferma ufficiale sul colpo a zero

Calciomercato Roma, è da poco arrivata la conferma ufficiale da parte della dirigenza relativa al colpo a costo zero di cui si è tanto parlato in questi mesi.

Il campionato degli uomini di Mourinho si è di fatto concluso. Dopo la grande vittoria contro il Torino venerdì, si attendevano i responsi degli altri match e, in particolare di Lazio-Hellas Verona, conclusasi sul rocambolesco risultato di 3 a 3, bastato a Immobile e colleghi per inorgoglirsi del piazzamento davanti ai cugini.

Roma
Roma-Lazio Mourinho-Sarri ©LaPresse

Le stagioni delle due capitoline sono state per certi versi simili, contraddistinte inizialmente dall’entusiasmo per l’annuncio di due tecnici così importanti sulle rispettive panchine e dalla consecutiva delusione iniziale dopo le prime battute di arresto e le diverse difficoltà abbattutesi su entrambe le sponde del Tevere.

Senza voler richiamare a quanto accaduto a La Spezia in occasione del gol di Acerbi, ci limitiamo a sottolineare come la Roma abbia pagato anche il maggiore dispendio fisico legato al lungo e nobile percorso europeo che ha comunque influenzato le scelte di Mourinho e le condizioni dei giocatori in diverse partite di campionato.

Calciomercato Roma, Mazraoui al Bayern Monaco: conferma ufficiale dalla dirigenza

Calciomercato Roma
Noussair Mazraoui ©LaPresse

Ciò che è certo, ad oggi, è il fatto che sia Lazio che Roma sono in Europa League e che entrambe cercheranno di rinforzarsi per consegnare delle rose degne dei rispettivi mister. Restando sulla sponda più bella e colorata, riportiamo l’importante aggiornamento giunto in questi minuti da Hasan Salihamidzic, direttore del Bayern Monaco e bravo a superare la più che fitta concorrenza per Noussair Mazraoui.

Il terzino marocchino  è in scadenza contrattuale con l’Ajax ed è finito sui taccuini dei più importanti dirigenti d’Europa, allettati dalla sua situazione contrattuale nonché dalle qualità da lui sciorinate in Eredivisie. Anche Pinto sembrava essersi interessato alla sua situazione, soprattutto nei mesi passati. L’ex Benfica, così come tanti altri, si trova però ora costretto a depennare il nome del 12 dalla propria wish list.

Il ds bavarese ha infatti ha dichiarato a Sport1: “Tutto fatto per il trasferimento di Mazraoui. Abbiamo ultimato e completato le ultime pratiche rimanenti”.