Calciomercato Roma, la Juve non molla il difensore

Minaccia Juventus per la Roma in questa sessione di calciomercato estiva: i bianconeri sembrerebbero non mollare il difensore

Il calciomercato estivo si è già infuocato, nonostante manchi poco meno di un mese alla sua apertura ufficiale. In questo periodo di trattative che non possono essere ufficializzate, si lavora molto sui parametri zero e sugli esuberi delle varie squadre.

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus ©LaPresse

In entrambi i sensi sta lavorando la Roma, che guarda con molto interesse alle occasioni a parametro zero, come Paulo Dybala, sogno della piazza giallorossa. Ma nel frattempo osserva anche i giocatori con meno spazio in altri club, così da avere maggiori opportunità di mettere a segno il colpo. Il mirino capitolino sembrerebbe essersi fermato in Premier League, ma la minaccia arriva dalla Juventus. Anche i bianconeri non mollano il difensore.

Calciomercato Roma, aumenta la concorrenza per Bellerin: ritorno di fiamma Juventus

Hector Bellerin, terzino dell’Arsenal ©LaPresse

La Roma sa bene quali sono le priorità nel calciomercato estivo per colmare le lacune presenti nella rosa di José Mourinho. Una di queste è certamente trovare un terzino destro che possa essere una valida alternativa a Karsdorp, cosa che è mancata in questa stagione appena terminata.

Così il mirino della Roma sembrerebbe essere puntato su Hector Bellerin, terzino destro di proprietà dell’Arsenal che in questa stagione ha giocato in prestito al Betis Siviglia. Secondo quanto riportato da ‘AS’, la Roma però non sarebbe l’unica sullo spagnolo. Infatti anche la Juventus sarebbe tornata a pensare a Bellerin per rinforzare la corsia destra difensiva, dopo che già tempo fa lo spagnolo era stato monitorato dai bianconeri. Ci sarebbe anche un altro inserimento in Serie A per Bellerin, ovvero quello della Fiorentina. Dunque concorrenza che aumenta per il terzino spagnolo che vorrebbe tornare al Betis, ma che per problemi finanziari del club difficilmente potrà farlo. Tre le piste in Italia, con la Roma che dovrà anticipare la concorrenza per assicurarsi il rinforzo.