Calciomercato Roma, rottura totale: va fuori rosa

Calciomercato Roma, la rottura è totale e la società lo potrebbe anche mandare fuori rosa. Ecco la situazione aggiornata

Sulle orme di chi lo scorso anno ha deciso di puntare i piedi ed è stato messo fuori rosa. Potrebbe essere una grana per Pinto, che ormai ha deciso di cedere in maniera definitiva il calciatore e non darlo nemmeno in prestito. In poche parole deve andare via a tutti i costi e non ci sono possibilità che lo stesso possa rimanere a Trigoria.

Calciomercato Roma
José Mourinho ©LaPresse

La situazione attorno all’ex Napoli Diawara è ormai abbastanza chiara e un punto lo fa il Corriere dello Sport in edicola questa mattina. Il giocatore ha rifiutato a gennaio tutte le offerte che gli sono arrivate, sia dall’Italia che dall’estero, e non è detto che non possa fare lo stesso anche nelle prossime settimane, nonostante le intenzioni della società giallorossa siano chiare e ben in mente anche al centrocampista. Il braccio di ferro è iniziato.

Calciomercato Roma, Diawara fuori rosa

Amadou Diawara, centrocampista della Roma ©LaPresse

Così come successo a Fazio e Santon lo scorso anno – insieme ad altri calciatori – Pinto potrebbe quindi decidere di farlo allenare da solo con uno staff dedicato. A meno che non si trovi una soluzione. Anzi, l’unica soluzione: un addio a titolo definitivo. Di offerte sicuramente ne arriveranno, non solo dall’Italia ma anche dall’estero, nonostante tutto Diawara ha un buon mercato. Ma lo stesso non dovrà puntare i piedi se vuole giocare e sentirsi importante all’interno di un gruppo, altrimenti passerà un altro anno a guardare ma, questa volta, senza nemmeno rimanere nel giro della squadra allenata da Mou.

In poche parole ci potrebbe essere una grana per Pinto che, però, ha già deciso il da farsi. Senza se e senza ma. Sta al giocatore adesso prendere una decisione per la sua carriera. In mezzo al campo per lui non ci sarà più spazio anche perché dopo Matic la Roma ha in mente un altro colpo importante.