Calciomercato Roma, poker d’assi in mezzo: Mou ha il suo preferito

Calciomercato Roma, non solo Douglas Luiz: è un poker d’assi in mezzo: Mou però ha il suo preferito

Un vecchio pallino di Mourinho, e un giocatore che ancora non conosce il proprio futuro. Dopo Douglas Luiz – primo obiettivo della Roma per il ruolo di regista (ma Mourinho, e ve ne parliamo in fondo, ha un preferito)- ci sono altri due nomi che Tiago Pinto, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina – tiene in considerazione. Due nomi importanti, perché è proprio in mezzo al campo che la società giallorossa ha tutta l’intenzione di piazzare il vero colpo, così come richiesto dallo Special One da un anno a questa parte.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto ©LaPresse

E allora andiamo con ordine e partiamo dal primo: Marcel Sabitzer, ex Lipsia, accostato con insistenza lo scorso anno alla squadra dello Special One, è passato al Bayern Monaco. Ma non ha dimostrato quello che tutti si aspettavano, soprattutto non ha convinto nemmeno del tutto quel Nagelsmann che ha fortemente caldeggiato, dopo averlo allenato, il suo arrivo. Non è detto che non possa cambiare presto casacca. E Pinto rimane sull’obiettivo.

Calciomercato Roma, c’è anche Saul Niguez

Calciomercato Roma saul
Saul Niguez, centrocampista del Chelsea, in un match con l’Aston Villa ©LaPresse

L’altra pista porta il nome di Saul Niguez, centrocampista che l’anno scorso ha “giocato” nel Chelsea di Tuchel, che però tornerà alla base, all’Atletico Madrid, non conoscendo per nulla quale sarà la sua squadra il prossimo anno. Nei panni del Cholo, il 27enne, non ci rientra più, ed ha un valore di mercato che si aggira intorno ai 25 milioni di euro. Anche lui rimane nei radar del general manager giallorosso che, come detto, ha l’intenzione di regalare un pezzo da novanta al proprio allenatore per la prossima stagione.

I due in questione però sono nomi in secondo piano in questo momento. Il vero obiettivo rimane il brasiliano dell’Aston Villa che si potrebbe muovere anche per 23 milioni di euro rispetto alla cifra (35) che il club inglese chiede.

Infine il quarto nome, quello più importante, quello che fa sognare i tifosi: Rodrigo De Paul prende sempre maggiore piede dalle parti di Trigoria. Ed è lui ovviamente il preferito dello Special One così come spiega il Messaggero questa mattina. Diciamo che anche noi la pensiamo come lui. Anche se la trattativa, per ovvie questioni economiche, non è sicuramente delle più semplici.