Calciomercato Roma, contatti avviati e niente Lazio: ha vinto Mou

Calciomercato Roma, si tratta con il club di Premier League per arrivare all’intesa. Possibile ritorno immediato dopo la recente separazione.

Sono giorni di grande importanza e di ponderate valutazioni in casa giallorossa, vista l’esigenza di Pinto e colleghi di dover lavorare su plurimi aspetti che permettano di migliorare quanto prima le non poche defezioni palesate dalla rosa in una stagione che si è conclusa con una nobile vittoria ma che ha comunque dimostrato come siano tanti gli aspetti sui quali intervenire in vista dell’imminente futuro.

Tiago Pinto ©LaPresse

Come raccontatovi in queste settimane, a Trigoria ci si sta concentrando su plurimi aspetti, non solo legati alle entrate ma anche finalizzate ad un lavoro epurativo che segua pressoché la falsariga di quello attualizzato dagli addetti ai lavori esattamente un anno fa. Gran parte delle mele marce sono state allontanate tra giugno e settembre 2021 ma è indubbia l’attuale presenza di elementi non più considerati funzionali da José e per i quali si sta cercando una soluzione.

Questo ci permette anche di comprendere come gli appena citati possano rappresentare succulente occasioni di mercato per diversi club, pronti a sfruttare la posizione di chi, come Diawara o Santon, sia ai ferri corti con la società e possa dunque approdare a condizioni più o meno vantaggiose, ovviamente in piazze meno importanti di quella giallorossa.

Calciomercato Roma, contatti avviati per Torreira

Calciomercato Roma
Lucas Torreira ©LaPresse

Quanto appena detto merita però di essere ripetuto anche all’inverso. La stessa Roma, infatti, ha in questi anni dimostrato non solo di voler puntare su profili più saggi o promettenti giocatori ma anche su chi venisse da periodi difficili in altre piazze e fosse in attesa di una seconda possibilità per potersi rilanciare.

L’abbiamo visto con Ibanez, nel quale Gasperini non ha mai creduto fortemente relegandolo ad una posizione di totale subalternità, o al collega di reparto Smalling. Gli esempi, più o meno recenti, sarebbero numerosi ma ci limitiamo qui ad evidenziare come nelle prossime settimane si possa assistere ad uno scenario del genere nuovamente. Ci riferiamo, in particolar modo, a quanto annunciato stamane da “La Nazione”.

A detta di quest’ultima, infatti, le parti coinvolte sarebbero al lavoro per portare Lucas Torreira alla corte di Mourinho. Reduce da una bella stagione a Firenze, dove non a caso non è stato accettato a cuor leggero il suo mancato riscatto, l’ex Sampdoria è da tempo ai ferri corti con l’Arsenal. I Gunners lo spingono in direzione giallorossa con una formula del prestito, dopo aver dialogato anche con la Lazio per qualche tempo ma aver compreso come i margini della trattativa impedissero una fumata bianca.

Se Torreira deciderà di tornare nuovamente in Italia e approdare nella Capitale, lo farà quindi scegliendo la sponda tiberina dai colori giallorossi. Seguiranno aggiornamenti.