Calciomercato, Ronaldo-Roma: bookmakers scatenati | Quote in picchiata

Cristiano Ronaldo alla Roma, calciomercato: l’indizio dei bookmakers potrebbe rivelarsi ben più di una semplice casualità.

La suggestione Ronaldo, a giudicare dal “comportamento” dei bookmakers, potrebbe rivelarsi molto più di una semplice boutade. Negli ultimi giorni, infatti, il fuoriclasse portoghese è stato accostato con sempre maggiore insistenza alla compagine giallorossa, al punto che le quote legate ad un eventuale trasferimento del cinque volte Pallone d’oro alla Roma sono sempre più in calo.

Calciomercato Roma Ronaldo
Cristiano Ronaldo ©LaPresse

Ma andiamo con ordine. Dopo i rumours rilanciati qualche giorno fa, che riferivano delle velleità di Pinto circa un possibile tentativo per l’ex Juve, dall’Inghilterra erano trapelate indiscrezioni discordanti. Alcune fonti autorevoli avevano battuto la “pista” della permanenza di Cr7 allo United, club al quale è legato da un contratto – assolutamente molto oneroso – fino al 2023. Tuttavia, che qualcosa tra i Red Devils e Ronaldo stia per succedere, è confermato anche dalle voci – subito smentite – che hanno accostato l’attaccante lusitano al Bayern Monaco, che però salvo clamorosi colpi di scena virerà su altri obiettivi.

Calciomercato Roma, Ronaldo in giallorosso: l’indizio dei bookmakers

Calciomercato Roma Ronaldo
Cristiano Ronaldo ©LaPresse

Spulciando le quote Goldbet, invece, è possibile notare come l’approdo di Cristiano Ronaldo in giallorosso sia bancato 3 volte la posta; quote assolutamente più basse rispetto a quelle circolate nei mesi scorsi. Mai tanto basse, al punto che i social sono letteralmente presi d’assalto dai tifosi della Roma, che cominciano a credere a quello che fino a poco tempo fa sembrava configurarsi come un’indiscrezione al limite del fantamercato. Al momento, va detto, una vera trattativa non risulta, ed è quasi improbabile che alla fine possa essere condotta in porto, alla luce di mere contingenze economiche. Tuttavia, il comportamento dei bookmakers sembrerebbe prefigurare l’ipotesi contraria: insomma, staremo a vedere cosa succederà.