Calciomercato Roma, Marotta ha le idee chiare: ritorno di fiamma improvviso

Calciomercato Roma, prepotente ritorno di fiamma dell’Inter, che potrebbe pensare ad un nuovo “giallorosso”.

L’effetto domino sul mercato dei difensori potrebbe interessare anche la Roma. Pinto, infatti, è da tempo alla ricerca di un tassello con il quale rimpolpare la batteria dei centrali a disposizione di Mou che, dopo un inizio balbettante, nella seconda parte di stagione è cresciuta esponenzialmente, rendendosi protagonista di prestazioni entusiasmanti, che hanno contribuito in modo determinante alla conquista della Conference League.

Calciomercato Roma Kumbulla
Beppe Marotta ©LaPresse

In tutto questo, l’Inter potrebbe ricoprire un ruolo tutt’altro che indifferente. I nerazzurri, infatti, nel caso in cui riuscissero a cedere sia Skriniar che De Vrij, potrebbero entrare nell’ordine di idee di bussare alla porta della Roma per capire la fattibilità dell’operazione Kumbulla. Dopo un inizio balbettante, l’ex Verona è riuscito a ritagliarsi un ruolo importante nello scacchiere tattico di Mourinho che, però, nei momenti decisivi gli ha preferito Ibanez. Il centrale albanese, dunque, non è considerato incedibile, e a fronte di un’offerta importante, potrebbe fare le valigie.

Calciomercato Roma, ritorno di fiamma dell’Inter per Kumbulla

Calciomercato Roma Kumbulla
Kumbulla ©LaPresse

Secondo quanto evidenziato da Tuttosport, il profilo di Kumbulla rappresenta un’alternativa a Bremer, ma nel caso in cui, oltre a Skriniar – per il quale si aspetta il rilancio del Psg, che potrebbe sforare il muro dei 70 milioni di euro – dovesse uscire anche De Vrij, ecco che i meneghini potrebbero fare un pensierino a Kumbulla, presente nel dossier degli uomini mercato dell’Inter così come Milenkovic. Chiaramente all’Inter, per il modo con il quale è riuscita a mettere le mani su Mkhitaryan, soffiandolo di fatto alla Roma, non è riservata una corsia “preferenziale” per Kumbulla, ma molto dipenderà dall’entità dell’offerta eventualmente messa sul piatto dall’Inter. Seguiranno aggiornamenti.