Calciomercato Roma, Dybala gelato: “Siamo già al completo”

Calciomercato Roma, è di questi minuti l’annuncio su Paulo Dybala che rende ancora più intricata una pista di cui si parla da tempo.

Dallo scorso marzo si vocifera della questione legata all’ormai ex 10 della Juventus, alla luce della possibilità di poterlo ingaggiare a costo zero, senza sborsare denaro nelle casse della Vecchia Signora. Le dichiarazioni giunte in questi minuti dalla dirigenza dell’Inter hanno però acuito ulteriormente la curiosità per una vicenda che molti credevano poter essere stata già risolta a questo punto della stagione.

calciomercato Roma
Josè Mourinho ©LaPresse

A quattro giorni dall’apertura ufficiale della campagna acquisti, non è invece ancora chiaro quale possa essere la prossima casacca de “La Joya” e, soprattutto, se il suo destino possa continuare ad essere italiano. Le squadre che lo hanno fin qui monitorato rappresentano le top di gamma della Serie A, come evidenziato dalle avances di Inter, Milan e Napoli nonché della Roma di un Mourinho che avrà il compito di far crescere ulteriormente i giallorossi e condurre loro ai livelli dei partenopei, delle due milanesi e della Juventus stessa.

Calciomercato Roma, annuncio di Marotta su Dybala

Calciomercato Roma
Paulo Dybala ©LaPresse

Se a inizio giugno le voci su Dybala in ottica Roma avevano iniziato a infiammare i tifosi, complici le primissime dichiarazioni di Francesco Totti sulla sua possibile ingerenza nella trattativa e sulla disponibilità a consegnarli personalmente una 10 considerata sacra nella Capitale, successivamente la presenza dell’Inter aveva lasciato intendere come il futuro di Paulo potesse essere alla corte del mentore Marotta, tra i primi a credere in lui dopo la sciorinamento delle qualità dell’argentino in quel di Palermo.

Dopo l’attualizzazione della possibilità di arrivare a Lukaku a condizioni più che convenienti, la pista interista si è raffreddata e, proprio a tal proposito, l’attuale dirigente nerazzurro è tornato a esporsi sulla possibilità di concretizzare quello che sarebbe un secondo colpaccio dopo quello di Romelu.

Proprio Marotta ha infatti così parlato di Paulo in questi minuti. “Dybala appartiene a  quella serie di calciatori svincolati che non fanno ancora parte di una realtà. Rappresenta, rappresentava, un’opportunità ma siamo apposto così nel reparto offensivo. Starà all’allenatore sistemare le cose nel migliore dei modi”.