Roma-Portimonense, dubbio Pellegrini: orario, tv e streaming

Roma, continua il lavoro degli uomini di Mourinho in Portogallo prima dell’inizio ufficiale della stagione.

Come più volte evidenziato, quest’ultima presenterà un carattere di singolarità rispetto al passato, complice l’ingerenza di un Mondiale programmato per i mesi invernali che indubbiamente influenzerà la preparazione stagionale nonché lo stesso iter di squadre e giocatori. Ancora, poi, l’anticipo dell’inizio del campionato lascia intendere come anche la stessa campagna acquisti dovrà essere ricalibrata su questa nuova organizzazione temporale.

Calciomercato Roma
José Mourinho ©LaPresse

Il gong finale è fissato sempre a fine agosto ma l’incipit della Serie A, programmato prima del 15, sta portando gli addetti ai lavori a fare di tutto per consegnare ai rispettivi allenatori le giuste pedine nel minor tempo possibile, a maggior ragione se si pensa all’importanza e alla nobiltà del pre-season. Quest’ultimo sta seguendo per la Roma la stessa prassi dello scorso anno, con una prima e breve parte in quel di Trigoria e una cospicua fetta prevista in Portogallo.

Roma, le possibili scelte per l’amichevole con il Portimonense

Roma
Nicola Zalewski ©LaPresse

Nella patria di José Mourinho i giallorossi si stanno allenando da circa una settimana e hanno già affrontato il Sunderland, battuto per 2 a 0 con Felix e Zaniolo a segno. Gli addetti ai lavori parlano di allenamenti in gran segreto, in cui Mou sta cercando di lavorare su determinati aspetti e, tra i vari, sullo sfruttamento degli esterni, complice una catena che può attualmente vantare una valida alternativa a Karsdorp e una batteria Spinazzola-Zalewski-Vina, con il polacco che potrebbe essere anche avanzato in caso di ripristino del sistema difensivo a quattro.

Oggi pomeriggio è prevista l’amichevole con il Portimonense, per la quale dovrebbero essere impiegati gran parte di quelli che José considera già i titolari della prossima stagione. Attente valutazioni andranno fatte su Pellegrini a causa di una botta alla schiena che gli sta causando dolore e ha portato lo staff a maturare un approccio cauto alla sua situazione. Ricordando che la gara sarà trasmessa in esclusiva da DAZN e fruibile sull’app per la visione streaming, riportiamo di seguito le possibili scelte del mister.

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio, Mancini, Smalling, Kumbulla; Celik, Cristante, Matic, Spinazzola; Zaniolo, Felix; Abraham

Portimonense (4-2-3-1): Samuel; Moufi, Pedrao, Relvas, Seck; Estrela, Bruno; Rui Gomes, Anderson, Welinton, Yago