Calciomercato Roma, svolta Dybala: Pinto a Torino per chiudere

Calciomercato Roma, Tiago Pinto è volato a Torino e oggi avrà un incontro con Antun, agente di Dybala. I giallorossi vogliono chiudere

Il pressing diventa asfissiante. Clamoroso diremmo anche. La Roma vuole Paulo Dybala. E Paulo Dybala adesso sembra davvero intenzionato ad accettare l’offerta dei giallorossi. Ieri la chiamata di Mourinho al giocatore, oggi l’incontro che si potrebbe rivelare decisivo, con il gm portoghese che secondo quanto raccontato dal Corriere dello Sport è a Torino. Ore decisive, insomma. Ore caldissime per quello che potrebbe essere un colpo assai importante.

Calciomercato Roma
Dybala ©LaPresse

Un ritardo aereo ha sposato l’incontro di 24 ore. Carlos N0vel, uno dei rappresentanti di Dybala, doveva raggiungere il capoluogo piemontese ieri ma è rimasto bloccato in aeroporto e allora tutto è stato rinviato a oggi. Una domenica che potrebbe essere di festa per la Roma: Pinto infatti potrebbe piazzare l’offerta decisiva per il giocatore.

Calciomercato Roma, Pinto a Torino

Calciomercato Roma
Tiago Pinto, general manager della Roma ©LaPresse

L’accelerazione di Pinto che si sta muovendo in primissima persona potrebbe essere letta in un modo: la telefonata di ieri dello Special One ha fatto centro. O almeno non ha chiuso le porte per un arrivo della Joya a Trigoria. Un rifiuto da parte dell’argentino non avrebbe sicuramente fatto muovere in maniera così repentina il gm giallorosso che non avrebbe perso del tempo importante per cercare di convincere il giocatore. Insomma, la sensazione è che queste possano essere ora davvero di svolta, con un sorpasso nei confronti dell’Inter. Ma non solo, anche un allontanamento definitivo alle idee del Napoli, che si sarebbe mosso per l’ex Juventus.

Attendere. Non rimane che questo. Anche se ancora per poco visto che Mou, che avrebbe voluto un giocatore in quel ruolo già dal ritiro in Portogallo, non vuole più aspettare e si aspetta un innesto in tempi brevissimi a meno di un mese dall’inizio del campionato. Potrebbe essere la domenica della svolta in casa Roma.