Calciomercato Roma, Wijnaldum non è l’unico: doppia opzione in Serie A

Calciomercato Roma, Wijnaldum non è l’unico profilo attenzionato da Tiago Pinto per il centrocampo: c’è la doppia opzione.

Fase di attesa in casa Roma. Solo apparente, sia chiaro: Tiago Pinto ci ha ormai abituati ad agire a fari spenti, sfruttando il momento propizio per chiudere operazioni che fino a poco tempo prima sembravano sul punto di essere chiuse.

Calciomercato Roma
Georginio Wijnaldum ©LaPresse

E così, mentre porta avanti i discorsi per Georginio Wijnaldum – per acquistare il quale sarà comunque necessaria una sapiente opera di mediazione, con il Psg che ora come ora non sembra essere aperto a sconti lusinghieri – il general manager dei capitolini non perde di vista anche altri obiettivi. E così, secondo quanto riferito sia dal Messaggero sia da “La Gazzetta dello Sport”, non vanno esclusi a priori eventuali “ritorni di fiamma” per rivitalizzare piste in Serie A mai accantonate del tutto.

Calciomercato Roma, Wijnaldum e il piano B: Frattesi e Schouten sullo sfondo

Calciomercato Roma Schouten
Schouten ©LaPresse

Nel caso in cui effettivamente il blitz per l’olandese del Psg non dovesse sortire gli effetti sperati, ecco che potrebbero palesarsi le condizioni propizie per un nuovo assalto a Davide Frattesi, con il quale un accordo di massima è stato da tempo raggiunto. Il problema, semmai, resta quello di convincere il Sassuolo a privarsi di un nuovo gioiello, visto che i neroverdi hanno definito la cessione di Gianluca Scamacca in Premier League, e non hanno alcuna necessità di vendere. Sullo sfondo resta anche la pista Schouten, a cui il Bologna vorrebbe rinnovare il contratto in scadenza nel 2024: qualora i felsinei dovessero ricevere, però, un’offerta convincente (nell’ordine dei 10-12 milioni di euro), ecco che lo scenario potrebbe clamorosamente cambiare da un momento all’altro.