Calciomercato Roma, vuole solo Mourinho: Juventus avvisata

Calciomercato Roma, vuole solo José Mourinho: il fascino irresistibile dello “Special One” colpisce ancora, Juventus avvisata.

Un altro giorno è passato, la sfida alla Cremonese valida per la seconda giornata di campionato si avvicina ma ancora non è arrivato il momento di Andrea Belotti. Il “Gallo” vuole solo la Roma e lo ha fatto capire concretamente, perché guadagnerebbe di più al Galatasary o al Nizza a cui ha per il momento detto no. Dalla Premier League si sono fatti avanti anche il Wolverhampton e il Southampton: l’opzione inglese affascina, ma giocare al servizio di José Mourinho, segnare sotto la curva sud dell’Olimpico e duettare coi suoi amici di nazionale (Lorenzo Pellegrini su tutti) e di vecchia data come Paulo Dybala attrae molto di più.

Calciomercato Roma
José Mourinho ©AnsaFoto

I tifosi giallorossi lo aspettano a braccia aperte e anche il capitano Lorenzo Pellegrini ieri ha messo “like” a un post di una pagina che esaltava Belotti per il suo comportamento.

Calciomercato Roma, pronto il contratto di Belotti

Calciomercato Roma
Andrea Belotti ©LaPresse

Per Andrea Belotti è da tempo pronto un contratto triennale da circa 2,8 milioni di euro a stagione più bonus. L’accordo è totale, prima però la Roma deve ufficializzare delle cessioni in particolare in attacco dove Tiago Pinto è alle prese con le complicate cessioni di Justin Kluivert, Eldor Shomurodov e Felix Afena-Gyan. Secondo il “Corriere dello Sport oggi in edicola, l’ex attaccante granata potrebbe arrivare nella Capitale nei prossimi giorni.

Belotti continua a passare questo comunque difficile periodo di inattività a Palermo, anche ieri si è allenato allo Sport Village di Tommaso Natale, dove si allenano pure le squadre giovanili del Palermo. In altre occasioni è invece andato a lavorare in una palestra vicino al Giardino Inglese. Pochi giorni ancora e lascerà la Sicilia, con la quasi certezza di prendere un volo per Roma.

La palla passa a Pinto che deve chiudere in fretta le cessioni e consegnare Belotti a Mourinho prima della sfida della terza giornata di campionato contro la Juventus. Il destino potrebbe portare Belotti a esordire proprio contro la Juventus, avversaria di tanti derby con la maglia del Torino. Il suo sogno nemmeno troppo nascosto sarebbe quello di segnare un gol contro i bianconeri: l’attesa sta per finire.