Calciomercato Roma, Mourinho non vuole: affare complicato

Mourinho ha deciso di scaricare definitivamente un giocatore, non lo vuole nella sua rosa : la trattativa si complica

Giornata importante quella di oggi per la Roma su più fronti. In primis ovviamente c’è il big match di campionato contro la Juventus. Per gli uomini di Mourinho sarà il momento di dimostrare la crescita effettuata vincendo contro i bianconeri. L’altro fronte importante invece riguarda il calciomercato, visto che mancano pochi giorni alla chiusura e Pinto cerca ancora di sciogliere diversi nodi.

José Mourinho, allenatore della Roma ©LaPresse

Tra questi c’è ovviamente il capitolo cessioni, visto che nella rosa giallorossa ci sono ancora molti esuberi che stanno diventando sempre più difficili da piazzare ma che pesano comunque in bilancio. Mourinho ha già scaricato uno di loro. Ma la trattativa per la sua cessione è molto complicata.

Calciomercato Roma, Mourinho spinge Diawara al Torino: lui rifiuta tutto

calciomercato Roma
Amadou Diawara, centrocampista della Roma ©LaPresse

La cessione degli esuberi per la Roma è diventato un vero e proprio grattacapo. I giallorossi infatti ancora devono riuscire a piazzare molti giocatori che non fanno più parte del progetto di Mourinho, ma non ci riescono. Uno di questi è Amadou Diawara, mai utilizzato da Mourinho ma che continua a complicare la sua uscita.

Secondo quanto riportato dalla ‘Tuttosport’, anche Mourinho starebbe spingendo per il trasferimento di Diawara al Torino, squadra a lui interessata. Ma l’ostacolo più grande al momento sarebbe proprio la volontà del giocatore che non vorrebbe muoversi da Roma e continua a rifiutare tutto. Probabilmente il motivo riguarda i 2,5 milioni di ingaggio che difficilmente riceverebbe da altre parti. Ma per la Roma è fuori dal progetto, dunque se continuerà a rifiutare tutto vedremo se la società dovrà adottare vie estreme.