Calciomercato Roma, firma ufficiale: solo Pinto ha pagato dazio

Calciomercato Roma, alla fine è arrivata l’ufficialità della firma dopo la chiusura della finestra estiva. A pagare dazio è stato solo Tiago Pinto.

E’ arrivato l’annuncio dopo la firma ufficiale, la penalizzazione inflitta a Tiago Pinto stavolta non ha avuto seguito. Mentre la Roma tornerà in campo questa sera, per la terza trasferta consecutiva, l’annuncio che giunge dalla Premier League sorprende. Poco prima chiusura della chiusura del calciomercato estivo il general manager della Roma ha dovuto fare i conti con un ostacolo in uscita. Ostacolo che è stato facilmente aggirato in queste ore da un altro club, ecco l’annuncio ufficiale dal campionato inglese.

calciomercato Roma
Tiago Pinto ©LaPresse

Chissà cosa starà pensando Tiago Pinto dopo l’annuncio ufficiale che arriva dal campionato inglese. Il portoghese, dall’arrivo di Josè Mourinho in poi, ha avuto una sorta di corsia preferenziale verso l’Inghilterra in chiave calciomercato. Sia in entrata che in uscita l’asse Roma-Premier League ha regalato tante sorprese. L’ultima quest’estate, con l’arrivo a parametro zero di Nemanja Matic dal Manchester United. Agli sgoccioli della sessione estiva però il general manager della Roma ha dovuto scontrarsi contro un ostacolo non aspettato: la regolamentazione lavorativa della Football Association.

Calciomercato Roma, firma ufficiale: solo Pinto ha pagato dazio

calciomercato Roma
Justin Kluivert ©LaPresse

Justin Kluivert quest’estate è stato ad un passo dalla firma con il Fulham. L’attaccante olandese era reduce da sei mesi in prestito in Francia ed è rimasto sul calciomercato in uscita fino alle ultimissime battute. Quando Roma e Fulham avevano trovato l’intesa infatti è spuntata la FA, che ha bloccato l’operazione sul nascere. Non venne concesso il visto lavorativo all’esterno offensivo olandese, nulla da fare per Pinto che poi è riuscito -con un guizzo finale- a chiudere l’operazione Kluivert con il Valencia. Poche ore fa è arrivata invece la firma ufficiale di Diego Costa, annunciato come nuovo attaccante del Wolverhampton. In questo caso il paletto della FA era il medesimo imposto a Roma e Fulham, ma stavolta i Wolves sono riusciti ad eluderlo, assicurandosi la firma dell’esperto attaccante brasiliano.