Roma-Atalanta, le probabili formazioni e dove vederla in Tv e streaming

Torna in campo la Roma alle 18 per affrontare il big match contro l’Atalanta: le probabili formazioni e dove vedere il match in Tv e streaming

Prima della pausa per gli impegni delle Nazionali un altro importante attende la Roma di Mourinho. I giallorossi oggi alle 18, davanti a uno Stadio Olimpico ancora una volta strapieno, affronteranno il big match contro l’Atalanta. Una partita importante sia a livello di classifica, con la Roma che in caso di vittoria potrebbe passare in testa alla Serie A in attesa dello scontro diretto tra Milan e Napoli.

José Mourinho, allenatore della Roma ©LaPresse

Ma in gioco c’è anche lo scontro tra due squadre che sognano di stare sempre più in alto, tra due allenatori a volte molto simili che si stimano a vicenda. Una partita di quelle che segni in rosso sul calendario e che potrà svelare le ambizioni della squadra giallorossa.

Roma-Atalanta, probabili formazioni e dove vederla: Cristante più di Matic

Bryan Cristante, centrocampista della Roma ©LaPresse

Mourinho ha voluto nascondere ogni tipo di indicazione per la partita di oggi, annullando la conferenza stampa e chiudendo le porte del centro sportivo a chiunque. Secondo il ‘Corriere dello Sport’ la probabile formazione della Roma contro l’Atalanta dovrebbe vedere Rui Patricio tra i pali e la solita difesa a tre formata da Mancini, Smalling e Ibanez. Sulle corsie Celik, scelta obbligata dopo l’infortunio di Karsdorp, e Spinazzola, col rientro di Zalewski in panchina.

A centrocampo arretra Pellegrini rispetto a Empoli e accanto a lui ci sarà Cristante, in ballottaggio con Matic. In attacco tornano i pezzi da novanta ovvero: Dybala e Zaniolo alle spalle di Abraham. La partita sarà visibile in esclusiva solo su Dazn.

Le probabili formazioni:

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio, Celik, Mancini, Smalling, Ibanez, Spinazzola, Cristante, Pellegrini, Zaniolo, Dybala, Abraham. All: Mourinho.

Atalanta (3-4-2-1): Musso, Hateboer, Toloi, Demiral, Okoli, Soppy, De Roon, Koopmeiners, Malinovskyi, Ederson, Muriel. All: Gasperini