Inter-Roma, non solo Dybala: altri due recuperi per Mourinho

Inter-Roma, doppio recupero e allenamento svolto in gruppo. Buone notizie per Mourinho a pochi giorni dalla sfida contro Simone Inzaghi.

Quest’ultimo ha rappresentato lo scorso anno uno dei banchi di prova più difficili da superare per José, alla luce delle tre sconfitte rimediate dai giallorossi contro l’ex allenatore della Lazio, in occasione delle due gare di Serie A e degli ottavi di finale in Coppa Italia. Proprio in tale ottica, l’importanza della prossima trasferta a San Siro aumenta, soprattutto se si pensa al fatto che la Roma, dopo la sconfitta casalinga con l’Atalanta, aneli ad un immediato riscatto che consenta di recuperare punti e posizioni in classifica.

Roma
José Mourinho ©LaPresse

Di fronte si troverà però una compagine più che attrezzata e, soprattutto, caratterizzata da non meno voglia di rialzarsi, alla luce delle reiterate difficoltà incontrate da un inizio di campionato non proprio felicissimo. Poco prima che il gol di Scalvini avesse ragione di una Roma poco cinica ma di certo non rea di una brutta prestazione, Barella e compagni cadevano infatti in quel di Udine, sede anche della prima e importantissima sconfitta di Mourinho quest’anno.

Inter-Roma, doppio rientro in gruppo per Mourinho: ecco El Shaarawy

Roma
Stephan El Shaarawy ©LaPresse

Come in ogni caso, anche questa volta la sentenza passerà al campo. Resta attesa e curiosità circa quelle che saranno le scelte dei due allenatori, soprattutto se si pensa ai dubbi legati alle Nazionali e, in casa Inter, all’esigenza di concretizzare una qualche novità dopo la debacle friulana. Non ci sarà certamente Marcelo Brozovic, infortunatosi ma già sicuro assente a causa della squalifica rimediata per reiterata serie di ammonizioni in questa parentesi di Serie A.  A ciò si aggiunga però l’attesa speranzosa per il rientro di Lukaku.

Buone notizie, intanto, per due pedine di Mourinho, desideroso di tornare ad avere a disposizione Paulo Dybala dopo il forfait di domenica 18 settembre. Proprio mentre dalla Nazionale giungono buone notizie circa il suo stato di salute (si sta allenando in gruppo) da Trigoria giunge consapevolezza del doppio rientro. Stephan El-Shaarawy e Marash Kumbulla hanno infatti recuperato dalle rispettive lesioni muscolari e si sono allenati con i compagni, pronti per dare una mano nella delicata uscita fuori porta in quel di Milano.