Inter-Roma, leader Smalling, che rivela: “Ecco il nostro obiettivo”

Inter-Roma, Smalling ha parlato a Dazn alla fine della gara da lui decisa: “Non possiamo fermarci proprio adesso. Ecco il nostro obiettivo”.

L’ha decisa Smalling: il difensore inglese, con il suo colpo di testa, ha indirizzato la vittoria della Roma contro l’Inter a San Siro. Era dal febbraio del 2017 che i giallorossi non uscivano vittorioso da Milano. C’è voluto Mourinho, dopo un primo anno “d’ambientamento” a regalare questa gioia. Lo Special One non s’è fatto vedere per tutta la partita. E alla fine ha parlato Smalling, il mattatore.

Inter-Roma
Smalling ©LaPresse

“Sono molto felice per la vittoria. Questa partita era troppo importante. Dobbiamo sicuramente continuare in questo modo” ha detto il difensore. Che oltre a confermare di aver salutato Edin Dzeko alla fine della partita “perché è un amico”, ha anche spiegato lo spirito di questa Roma. Dal quale è arrivata questa vittoria.

Inter-Roma, Smalling: “Ecco il nostro obiettivo”

Pagelle Inter-Roma
©LaPresse

“Intanto dobbiamo pensare a giovedì – ha confermato – dove ci serve un’altra prestazione del genere. Abbiamo lottato tutti dal primo all’ultimo minuto. Da grande squadra. Ed è così che bisogna sempre affrontare le partite”. Poi tutto quello che i tifosi della Roma si aspettavano di sentire: “Abbiamo grandi obiettivi da raggiungere” ha detto il difensore, che ha deciso di non nascondersi più dopo questa bella e importante vittoria. La Roma punta in alto. Al massimo. La Roma punta a vincere tutte le partite e stasera ha dimostrato di poterlo fare. Adesso sotto con l’Europa League. Un’altra battaglia. Tutti sulle spalle del leader Smalling, che difende e segna.