Roma, tegola Pellegrini: la diagnosi ufficiale dopo gli esami

Roma, nuova tegola per José Mourinho dopo la sconfitta di misura nel derby contro la Lazio. Piove su bagnato per il portoghese, le ultime su capitan Pellegrini

La Roma è reduce dalla dolorosa sconfitta di misura nel derby contro la Lazio. La squadra biancoceleste passa nella stracittadina grazie alla rete di Felipe Anderson, propiziata dal clamoroso errore di Roger Ibanez. Il difensore centrale brasiliano ha regalato la palla del vantaggio agli avversari, perdendola in piena area in fase d’impostazione. Ma le brutte notizie per José Mourinho, che ha da poco conosciuto l’avversaria da affrontare in Europa League, giungono anche dall’infermeria giallorossa.

Roma, tegola Pellegrini: la diagnosi ufficiale dopo gli esami
Lorenzo Pellegrini dopo l’infortunio ©LaPresse

Nuovi guai dall’infermeria per José Mourinho. La Roma è reduce dal passo falso nel derby, la Lazio è passata di misura nella prima stracittadina della stagione. Ora mancano solo due partite prima della lunga sosta di metà novembre per la squadra giallorossa. Dopo l’infortunio muscolare capitato a Leonardo Spinazzola, che si aggiunge alla lunga lista degli stop in casa giallorossa, arriva anche la tegola legata al numero 7 e capitano, Lorenzo Pellegrini.

Roma, nuova tegola Pellegrini: lesione al flessore e addio 2022

Roma, tegola Pellegrini: la diagnosi ufficiale dopo gli esami
Lorenzo Pellegrini ©LaPresse

Il capitano giallorosso ha riportato una lesione al flessore destro, così come comunicato dalla Roma dopo gli esami strumentali. Confermate le prime impressioni dopo il cambio nel derby di ieri, il numero 7 giallorosso salterà infatti le prossime due giornate. Grave assenza per José Mourinho, che aveva già sottolineato dopo la sconfitta quanto avesse bisogno della qualità di calciatori come Lorenzo Pellegrini e Paulo Dybala. Il capitano della Roma tornerà dunque in campo nel 2023, il tecnico portoghese dovrà studiare le alternative nelle prossime due sfide insidiose in Serie A. Mercoledì i giallorossi faranno visita al Sassuolo di Dionisi, mentre l’ultima gara prima della sosta Mondiale sarà allo stadio Olimpico contro il Torino di Ivan Juric. Potrebbe vedere ancora di più il campo il giovane Volpato, rivelazione nelle ultime uscite. Alternative rimangono le piste El Shaarawy ed Andrea Belotti per supportare Zaniolo e Tammy Abraham.