Terremoto Juventus e futuro Karsdorp: annuncio in diretta di Di Marzio

Calciomercato Roma, l’annuncio in diretta sul terremoto Juventus aiuta a fare chiarezza anche su una questione giallorossa.

Quanto sta accadendo in questi giorni in casa bianconera rappresenta certamente un tormentone mediatico che ha colpito con non poca veemenza l’ambiente sabaudo tutto, generando uno scossone che non solo preoccupa i tifosi della Juventus ma risulta poter avere una certa ingerenza anche sui piani di una società in pieno dinamismo sul fronte del calciomercato. La campagna acquisti invernale abbiamo detto più volte essere potenzialmente importante e decisiva per avviare nel migliore dei modi la seconda parte di stagione ma in una fase del genere non può non risentire di ingerenze come queste.

Calciomercato Roma
Rick Karsdorp ©LaPresse

Ad osservare con una tale attenzione potrebbero dunque essere anche gli altri club potenzialmente coinvolgibili in discorsi e trattative di mercato con la Vecchia Signora, attesa da tempo da una campagna di riparazione finalizzata al consegnare a mister Allegri una compagine ancora più attrezzata. Mettendo sullo sfondo trattative più difficili (Zaniolo su tutte) l’operazione più fattibile tra i due club sembrava poter essere quella inerente il futuro di Karsdorp.

Calciomercato Roma, terremoto Juventus e annuncio in diretta: cosa succede con Karsdorp?

Calciomercato Roma
Rick Karsdorp ©LaPresse

Quanto accaduto con l’olandese è cosa certamente ancora più nota, così come altrettanta consapevolezza sembra esserci intorno a un futuro che pare per lui destinato non continuare ad essere romanista. Ad approfittare della questione sarebbe potuta essere anche la Juventus, interessatasi all’ex Feyenoord e alla possibilità di prelevarlo a condizioni potenzialmente vantaggiose. Su tale fronte, non sfugga quanto dichiarato in diretta da Gianluca Di Marzio durante la trasmissione di Sky Sport, Calciomercato L’Originale.

Con Cherubini e tutto lo staff valuteranno nei prossimi giorni cosa fare nel mercato di gennaio. Decideranno se intervenire, ma solo in caso di un’uscita di un effettivo, che può ssere McKennie se dovesse arrivare un’offerta, può essere Rugani visto che in tanti cercando difensori centrali“. Parole importanti e chiare, da valutare anche in ottica del su citato interesse bianconero per la situazione di Rick, a questo punto influenzata da una questione ancora più importante e impattante.