La Juventus perde anche lui, 70 milioni a gennaio

Calciomercato Juventus, i bianconeri perdono anche lui: 70 milioni a gennaio per il colpo Mondiale.

Il Mondiale da poco conclusosi in Qatar ci ha restituito diverse informazioni, da tanti punti di vista. Come ogni competizione importante che si rispetti, essa è stata ricca di eventi e scenari i cui dettagli non sono sfuggiti agli occhi più attenti e ai diversi addetti ai lavori coinvolti. Mentre Messi e colleghi seguivano il cammino che li avrebbe condotti sul tetto del mondo, la Roma ha fatto le proprie valutazioni tra Trigoria, Giappone e Portogallo.

Calciomercato Juventus
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Questi anche con uno sguardo a quanto accadesse durante l’evento Fifa, divenuto scenario in grado di far emergere diversi nomi importanti e papabili per futuri acquisti in casa giallorossa e non solo. Gli esempi potrebbero essere plurimi, a partire dalla favola Marocco che ha permesso di assistere all’esplosione di diversi giocatori poco noti o, comunque, meno appetibili di quanto lo siano divenuti poi. Tra i vari, c’è certamente Ounahi, finito nel mirino di tanti club di Serie A e non solo.

70 milioni e addio Juventus: alternativa a Enzo Fernandez già pronta e nuova beffa bianconera

Come più volte evidenziato, Tiago Pinto è adesso atteso da una campagna acquisti durante la quale dovrà essere bravo nel saper cogliere le giuste opportunità che gli si presenteranno, memore anche delle valutazioni fatte osservando quanto accaduto in Qatar. A gennaio non sarà facile operare ma, più in generale, sono previste diverse novità tangenti la Serie A tutta.

Calciomercato Juventus
Enzo Fernandez ©LaPresse

Particolare attenzione, merita quanto riferito da Football Insider circa il possibile colpo in casa Chelsea. I Blues sono infatti da tempo in trattative avanzate per prelevare a gennaio Enzo Fernandez del Benfica, sul quale grava una clausola di 120 milioni di euro e seguito anche dalla Juventus. Il tabloid inglese ha però sottolineato come a Londra siano pronti a spendere 60 milioni di euro anche per un altro giocatore.

Ci riferiamo a Mac Allister, ennesima rivelazione del Mondiale e tra i migliori giocatori dell’Argentina campione del mondo e per il quale i Blues avrebbero maturato un concreto interesse. Va certamente ricordato che la trattativa per Enzo Fernandez è in uno stato avanzato e ci sono diversi presupposti per assistere al suo passaggio in Premier League ma Mac Allister è comunque in lizza come alternativa nobilissima. 70 milioni sono già eventualmente pronti per prelevarlo dal Brighton, depennandolo così anche dall’agenda della Juventus