Calciomercato Roma, la Juve ne prende uno e molla l’altro: svolta Pinto

Calciomercato Roma, il blitz della Juventus potrebbe scompaginare a stretto giro di posta le carte in tavola: doppio intreccio.

Serviva una vittoria alla Roma di José Mourinho per rispondere agli squilli delle rivali ed approfittare dello stop della Lazio. Alla fine, grazie anche alla solidità difensiva ringalluzzita dalla super prova di Chris Smalling, i giallorossi sono riusciti ad incamerare tre punti di nevralgica importanza.

Calciomercato Roma, la Juve prende uno e molla l'altro: svolta Pinto
Tiago Pinto ©LaPresse

Proprio i possibili movimenti in difesa, però, stanno caracollando le attenzioni di Tiago Pinto. Il GM della Roma deve non solo risolvere la grana Kumbulla, ma anche imprimere la svolta decisiva sul fronte Smalling. L’ex Hellas Verona, infatti, ha diversi estimatori in Serie A, ma fino a questo momento il suo addio ai giallorossi non si è ancora sbloccato. Per quanto concerne il baluardo inglese, invece, la questione legata al rinnovo del contratto in scadenza nel 2023 andrà inevitabilmente approfondita, e potrebbe essere foriera di possibili sviluppi a stretto giro di posta.

Calciomercato Roma, intreccio con la Juventus: Kiwior-N’Dicka nel mirino

Le mosse della Roma saranno intrecciate in maniera importante con quelle della Juventus. Non solo sul fronte Karsdorp, per il quale al momento non trapelano sostanziali novità. Anche i bianconeri, infatti, sono alla ricerca di innesti importanti in difesa con cui rimpolpare un reparto in cui gli addii di de Ligt e Chiellini sono stati solo parzialmente tamponati dagli innesti di Gatti e Bremer, e dall’arretramento del raggio d’azione di Danilo. La Juventus sta infatti monitorando con attenzione due profili accostati con forza alla Roma: Kiwior e N’Dicka.

Calciomercato Roma, la Juve prende uno e molla l'altro: svolta Pinto
Kiwior ©LaPresse

Secondo Tuttosport, il difensore dello Spezia continua ad essere un osservato speciale della Juventus: i bianconeri hanno anche mandato degli osservatori per tastare da vicino la crescita del centrale polacco. Kiwior piace e non poco alla “Vecchia Signora”, che però dovrebbe entrare nell’ordine di idee di sborsare almeno 20-25 milioni per il suo acquisto. Complice la cessione sempre più probabile di Gvardiol, inoltre, il Lipsia potrebbe ripiegare proprio sul gigante dello Spezia, facendo saltare il banco. L’alternativa numero uno resta sempre N’Dicka, seguito con interesse anche dalla Roma, che potrebbe sfruttare l’eventuale blitz della Juve per Kiwior per guadagnare terreno.