Calciomercato Roma, visite mediche e firma: effetto domino immediato

Calciomercato Roma, affare ormai chiuso, si attende l’ufficialità che dovrebbe arrivare in pochissimo tempo. Effetto domino immediato.

L’effetto domino potrebbe scattare in breve, brevissimo tempo. Sì perché ormai è in chiusura la trattativa che porterà Alex Moreno dal Betis all’Aston Villa. L’esterno sinistro della squadra di Pellegrini è già in Inghilterra dove ieri sera, secondo El Mundo Deportivo, ha sostenuto le visite mediche. E oggi dovrebbe arrivare l’ufficialità dell’operazione. Questione di minuti, a dire il vero.

Calciomercato Roma, affare chiuso: effetto domino immediato
Pinto ©LaPresse

Si tratta di un trasferimento sulla base di 13 milioni di euro, e così come vi avevamo anticipato due giorni fa noi di Asromalive.it, gli andalusi investiranno questo denaro per prendere immediatamente un sostituto. E tra i nomi c’è anche un giocatore della Roma, che Pinto cederebbe volentieri, e che è Vina.

Calciomercato Roma, il Betis su Vina

Secondo gli spagnoli, comunque, nella lista di Pellegrini non c’è solamente l’esterno che al momento è in forza alla squadra di Mourinho. Ma ci sono altri elementi nel mirino. Ovviamente, così come vi abbiamo raccontato, l’interesse del Betis per il giallorosso è reale. E anche il fatto che Pinto lo voglia cedere potrebbe accelerare l’operazione. Insomma, dei soldi che il gm portoghese potrebbe trovare immediatamente e che dovrebbe subito investire sul mercato.

Calciomercato Roma, affare chiuso: effetto domino immediato
Vina ©LaPresse

Vina, arrivato ormai un anno fa nella Capitale, dopo alcune prestazioni di buona fattura è finito nel dimenticatoio. Tant’è che Mou in quella zona di campo ha lanciato Zalewski che in poco tempo si è preso la maglia da titolare. Vina, poi, ha anche giocato come terzo centrale difensivo. Insomma, quasi un pesce fuori d’acqua. E adesso la sua uscita potrebbe diventare realtà in poco tempo.