Calciomercato Roma, zero risposte e accordo lontano: la situazione Zaniolo

Calciomercato Roma, tiene banco la situazione Zaniolo: nessuna risposta e accordo lontano. Le ultime

La questione rinnovo è spinosa. E più passa il tempo più diventa difficile trovare un accordo. Zaniolo è stato difeso da Mourinho dopo la gara contro il Genoa in Coppa Italia e oggi, contro la Fiorentina, dovrebbe scendere di nuovo in campo dall’inizio. Almeno queste sono le indicazioni della vigilia.

Calciomercato Roma, niente risposte e accordo lontano: la situazione Zaniolo
Zaniolo ©LaPresse

Deve dimostrare sul campo di meritare il rinnovo. Quel prolungamento di contratto con annesso aumento di stipendio che lui vorrebbe. Ma al momento di risposte in quel rettangolo verde non ne sono arrivate. Anzi: le prestazioni lasciano a desiderare tutti. Ecco perché – così come riportato da calciomercato.it – non ci sono in programma incontri per la discussione. La Roma, con i Friedkin in prima linea ovviamente, hanno deciso di congelare il tutto. Se ne riparlerà, ci sarà del tempo per farlo. Non è questo il momento.

Calciomercato Roma, la volontà di Zaniolo

Sicuramente per il numero 22 della Roma è arrivato il momento di dare una svolta alla propria stagione. Immediata anche. Una di quelle che servono per cercare di riavvicinare le parti che ad ora sono non lontane, ma lontanissime. Zaniolo vorrebbe un contratto da big, anche perché la Roma, al suo cartellino, ha dato un valore importante. Ma come spiegato Pinto e Friedkin vogliono capire, con le prestazioni, se è giusto investire così tanto.

Calciomercato Roma, niente risposte e accordo lontano: la situazione Zaniolo
I Friedkin ©LaPresse

Intanto Zaniolo avrebbe preso anche un’altra decisione, quella di rimanere in Italia nonostante le sirene che arrivano dalla Premier League, dalla Liga e dalla Bundesliga. E in Italia tre sono le alternative: o rinnovo con la Roma oppure Juventus o Milan, le altre che hanno cercato delle informazioni. Insomma, il cerchio si sta per chiudere, perché più tempo passa e più le parti si allontanano. A meno che, da stasera in poi, non inizi la svolta.