Calciomercato Roma, allarme Smalling: blitz della Juventus

Calciomercato Roma, non è ancora arrivato il rinnovo di Chris Smalling in casa giallorossa. La Juventus alza il pressing sul centrale di Mourinho

La Roma ha superato con agilità l’ostacolo Fiorentina allo stadio Olimpico ieri sera. La squadra giallorossa, guidata dal tandem Abraham-Dybala, ha trovato un’altra vittoria tra le mura amiche. Ora la corsa al piazzamento in Champions League si infiamma in Serie A, con il Napoli di Luciano Spalletti che si gode la roboante vittoria contro la Juventus di Massimiliano Allegri. La squadra bianconera cerca di consolarsi con il calciomercato, alzando il pressing su Chris Smalling in casa giallorossa.

Calciomercato Roma, allarme Smalling: blitz della Juventus
Chris Smalling, difensore della Roma ©LaPresse

La diciottesima giornata di Serie A ha visto il Napoli di Spalletti schiantare la Juventus di Allegri. La squadra partenopea ha surclassato quella bianconera, spazzandola via con un clamoroso 5-1 nella sfida dello stadio Maradona. Ora i campani sono proiettati alla volata finale in solitaria per la conquista dello Scudetto. I bianconeri invece vengono avvicinati dal treno delle squadre in corsa per il piazzamento in Champions League, tra cui anche la Roma di José Mourinho. La squadra bianconera, annichilita dal Napoli, cerca di consolarsi dal pessimo risultato con un assalto difensivo in ottica calciomercato. Torna d’attualità il nome di Chris Smalling per la squadra allenata da Massimiliano Allegri.

Calciomercato Roma, la Juventus non molla Chris Smalling

Il numero 6 giallorosso, imprescindibile per il pacchetto arretrato di José Mourinho, ha il contratto in scadenza a giugno 2023. Lo stesso Smalling ha in mano la possibilità di attivare un rinnovo annuale, ed il suo procuratore è stato a Trigoria nei giorni scorsi per discutere del futuro del proprio assistito.

Calciomercato Roma, allarme Smalling: blitz della Juventus
Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus ©LaPresse

Secondo quanto riportato dal quotidiano Tuttosport la squadra bianconera sta alzando il pressing per lo scippo di Chris Smalling a parametro zero. Sul futuro dell’ex difensore del Manchester United è stata accostata anche l’Inter di Simone Inzaghi, ma Marotta potrebbe essere bruciato dalla concorrenza della squadra bianconera. In casa giallorossa c’è da considerare come José Mourinho non ha alcuna intenzione di perdere il suo difensore centrale, il tecnico portoghese avrebbe indicato la permanenza di Smalling come condizione per restare alla guida della Roma