Calciomercato Roma, Mourinho ha trovato quello che cercava

Calciomercato Roma, Mourinho ha trovato quello che cercava proprio a gennaio a trattative aperte. Soluzione “low-cost”

Stop al conteggio. Niente difensore. La Roma non si muoverà sul mercato per prendere un altro centrale in questa sessione invernale. E i motivi possono essere diversi. Principalmente per il fatto che Pinto non ha quelle risorse necessarie per regalare a Mourinho un innesto dietro. Poi perché, a quanto pare, e così come visto contro Genoa e Fiorentina, lo Special One, il centrale, ce lo ha già in rosa.

Calciomercato Roma, Mourinho ha trovato quello che cercava
José Mourinho – Asromalive.it

Sì, perché dopo le prestazioni in Coppa Italia e in campionato, le prime dall’inizio, il tecnico portoghese ha capito di potersi fidare di Kumbulla spiega il Corriere dello Sport in edicola questa mattina. Il difensore albanese ha atteso con calma il proprio momento, lavorando sodo, e non perdendo mai la concentrazione. Questo gli ha permesso di farsi trovare pronto nel momento in cui è stato chiamato in causa. Nonostante un dito rotto – microfrattura alla mano prima della gara contro i liguri – che ne avrebbe potuto minare l’atteggiamento in campo. Invece tutto al contrario. Quella frattura, dolorosa sicuramente e che lo ha costretto a giocare con una vistosa fasciatura, lo ha spino a dare di più per non perdere l’occasione.

Calciomercato Roma, Kumbulla ha convinto Mourinho

E Mourinho non ha perso tempo per elogiarlo pubblicamente, sottolineando quelle che sono state le sue doti fino al momento. Doti mentali più che altro che hanno permesso al difensore albanese – nonostante qualche club si sia affacciato a Trigoria per chiedere informazioni – di allenarsi con la massima concentrazione: “Da professionista vero” ha detto Mourinho.

Calciomercato Roma, Mourinho ha trovato quello che cercava
Kumbulla – Asromalive.it

Insomma, il difensore la Roma ce lo ha in casa e da qui alla fine dell’anno di innesti dietro, almeno tra i centrali, non ce ne saranno. Rimane invece aperta la situazione a destra, dove si cerca ancora una soluzione per Karsdorp.