Calciomercato Roma, addio imminente: accordo ad un passo

Calciomercato Roma, svolta in uscita: la fumata bianca è sempre più vicina. Ecco le ultime indiscrezioni rilanciate da Sky.

Un occhio rivolto al fronte legato alle entrate, uno sguardo sulle prossime uscite. In questa duplice prospettiva Tiago Pinto si sta muovendo in questi ultimi giorni della sessione invernale di calciomercato. Sono tante le tracce che catalizzeranno l’attenzione mediatica nel quartier generale giallorosso.

Calciomercato Roma, addio imminente: accordo ad un passo
Tiago Pinto – Asromalive.it

In primis andrà risolta la questione Zaniolo, con il blitz del Milan che non si è ancora concretizzato in maniera concreta, o almeno non con le cifre che la Roma si auspicherebbe. Il dossier concernente il 22 della Roma, però, non è l’unico posto sotto la lente di ingrandimento del GM dei capitolini, che si sta muovendo anche in altre direzioni. Sotto questo punto di vista, ad esempio, si registra una svolta importante sul fronte Viña.

Calciomercato Roma, Vina-Bournemouth: accordo sempre più vicino

Dopo i sondaggi esplorativi effettuati nelle scorse settimane, il Bournemouth avrebbe affondato il colpo per Vina, con il quale sarebbe sempre più vicino a trovare un accordo di massima. L’operazione procede spedita, imbastita sulla base di un prestito oneroso da un milione di euro con diritto di riscatto, del quale non sono state svelate le cifre definitive. Un’accelerata importante sarebbe stata registrata nelle ultime ore, al punto che nei prossimi giorni dovrebbe essere trovata la quadra definitiva per un’operazione ormai imbastita nelle sue linee generali. A riferirlo è Sky.

Calciomercato Roma, addio imminente: accordo ad un passo
Vina – Asromalive.it

Anche il calciatore avrebbe dato il suo assenso a trasferirsi in Premier League, per provare a rimettersi in gioco e trovare con continuità una maglia da titolare. Salvo clamorosi colpi di scena, dunque, sarà il Bournemouth la prossima destinazione di Vina, la cui parentesi nella Capitale è stata piuttosto deludente. Vi forniremo ulteriori ragguagli nel caso in cui dovessero esserci novità in merito.