Game over bianconero, dalla Roma al Milan

Game over bianconero: dall’Inghilterra certi di un assalto alla fine di questa stagione. Roma e Milan potrebbero essere bruciate

La potenza economica dei club inglesi non la scopriamo di certo adesso. Abbiamo visto sia la scorsa estate, ma anche nell’inverno appena passato, che quando le società di Premier League si muovono lo fanno con soldi e con convinzione. E questo ovviamente è un problema per tutte le altre. Non solo per le italiane.

Game over bianconero, dalla Roma al Milan
Tiago Pinto (Lapresse) – Asromalive.it

Quando inizia a farsi vedere un nome importante in giro per l’Europa vuoi o non vuoi la paura è sempre quella di ritrovarsi di fronte ad una formazione d’Oltremanica pronta a fare follie per il cartellino di un giocatore. E anche in questo caso è così, e sta succedendo di nuovo. E in questo caso il cartellino in questione è di un giocatore che al momento si sta facendo apprezzare in Germania e che i giallorossi si ritroveranno di fronte tra pochi giorni quando la truppa guidata da Mourinho andrà a giocare contro quella di Xabi Alonso per la gara valida per il ritorno delle semifinali di Europa League. Il profilo è quello di Adli.

Newcastle pronto all’assalto di Adli

Secondo il Guardian, in Inghilterra, anche il Newcastle si sarebbe iscritto alla corsa per il giocatore. Che ha un contratto ancora lungo nel tempo e che potrebbe essere ceduto per 30milioni di euro. Una cifra enorme per le casse della Roma – e anche per quelle del Milan che lo sta corteggiando anche – ma non per quelle del club bianconero che è prossimo anche a conquistare, dopo un’annata straordinaria, una clamorosa qualificazione alla prossima Champions League.

Game over bianconero, dalla Roma al Milan
Adli (Lapresse) – Asromalive.it

Su Adli – sei gol e sei assist in questa stagione con la maglia dei tedeschi – ci sarebbe anche l’Arsenal e pure il Bayern Monaco. Insomma, una vera e propria asta internazionale alla quale forse aveva provato a inserirsi anche Pinto. Ma in questo modo, oggettivamente, è assai difficile riuscire nel colpo grosso. I bianconeri di Howe al momento hanno messo la freccia.