Derby ‘capitale’, altro che Juve o Inter: pressing e firma a gennaio

Calciomercato Roma, sfida europea e allenatore decisivo: altro che Juventus o Inter. Si infiamma sempre di più il derby per il rinforzo di gennaio.

Dopo la vittoria ottenuta contro l’Udinese nella giornata di ieri, la Roma è ben consapevole di dover adesso mantenere alta la concentrazione rispetto ai tanti impegni che, anche in campo nazionale, la attendono nelle prossime settimane. Come ammesso dallo stesso Mourinho, bisognerà adesso cercare di centrare l’obiettivo europeo di passare il girone, provando ad ovviare al pesante passo falso di Praga, al netto della consapevolezza che il primato del girone, ormai, può essere compromesso solamente dai risultati dello stesso Slavia nel corso delle prossime due partite.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto (Lapresse) – asromalive.it

Al contempo, in attesa di un ciclo di impegni che tra l’anti-viglia di Natale e la Befana porterà i giallorossi ad affrontare alcune delle compagini più preparate e importanti del campionato tutto, bisognerà cercare di dare continuità ai buoni risultati fino a questo momento ottenuti, in grado di collocare Pellegrini e colleghi a soli tre punti dalla zona Champions League, autentico obiettivo di squadra e società per questa terza stagione di Mourinho nella Capitale. Priorità, dunque, alle questioni di campo, in attesa di evoluzioni sul futuro dello stesso allenatore e dei diversi elementi a scadenza contrattuale; ciò, però, non si sta traducendo in una scarsezza di attenzioni nei confronti di tanti altri aspetti legati al futuro più imminente.

Calciomercato Roma, pressing Simeone per Barco: lo vuole già a gennaio

Come sovente evidenziato, infatti, la Roma sa bene di dover provare a rinforzarsi durante il mercato di gennaio, per poter meglio affrontare il percorso in campionato e in Europa League al giro di boa del percorso iniziato, non nel migliore dei modi, a metà agosto. Se è vero, infatti, che la squadra ha saputo fin qui ovviare ai diversi errori compiuti nelle prime settimane della stagione, è altrettanto giusto che aiuti e ingerenze potrebbero essere rappresentate anche da eventuali interventi da parte della società dopo Natale.

Calciomercato Roma
Valentin Barco (Lapresse) – asromalive.it

Il reparto necessitante delle maggiori migliorie resta quello della difesa, da implementare numericamente e qualitativamente dopo le difficoltà fisiche di Smalling e l’assenza di Ndicka per la Coppa d’Africa durante il mese di gennaio. Proprio mentre su tale fronte i discorsi e le evoluzioni restano apertissime, uno scenario di mercato che ha interessato in quest’ultimo periodo anche il modus operandi di Tiago Pinto sembra pian piano canalizzarsi verso una determinata direzione.

Ci riferiamo al futuro di Valentin Barco, laterale sinistro del Boca Juniors, attenzionato da numerosi club europei e finito quantomeno nelle liste di interesse di Tiago Pinto e colleghi. Ben noto anche agli addetti ai lavori di Juventus e Inter, Barco ha una clausola di 10 milioni nel contratto: prestazioni e giovane età (è un 2004) hanno attirato anche le avances di Real Madrid e Manchester City, ma le ultime novità annunciate da El Gol Digital non possono essere ignorate.

Sulle sue tracce, infatti, si segnala anche la forte presenza dell’Atletico Madrid, fortemente interessato alle sue prestazioni. Simeone sta facendo di tutto per assicurarsi il suo ingaggio già a gennaio, esercitando un veemente pressing che acceleri la felice riuscita di una trattativa che ha fin qui interessato, come detto, tantissime e nobilissime realtà europee.

Impostazioni privacy