Calciomercato Roma, avviso UFFICIALE in diretta: adesso Pinto lo sa

Calciomercato Roma, annuncio UFFICIALE e sentenza in diretta sull’obiettivo di Tiago Pinto: hanno fatto chiarezza sul possibile addio a gennaio.

Tante questioni, come ormai noto, andranno prossimamente affrontate in casa Roma, alla luce dei diversi aspetti sui quali bisognerà cercare di lavorare al fine di provare ad accontentare Mourinho e mettere il tecnico nelle migliori condizioni possibili in vista della seconda parte di stagione.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto (Lapresse) – asromalive.it

La corrente parentesi ha ancora tanto da offrire e, al netto di una sentenza in Europa che pare ormai andare in una certa direzione, tante indicazioni potrebbero arrivare in questo mese di dicembre, durante il quale la Roma affronterà un ciclo di impegni ravvicinati quanto delicati, da vivere con la speranza e la voglia di preservare e (perché no?) migliorare l’attuale quarta posizione raggiunta con la vittoria sul Sassuolo.

Non sarà certamente compito semplice e, come già osservato, evoluzioni e sentenze di una stagione che ha ancora tanto da dire e offrire potrebbero dipendere proprio dalle scelte di mercato da parte di Tiago Pinto e colleghi, consci delle situazioni più delicate in quel di Trigoria ma altrettanto consapevoli dell’imminenza di un mese di gennaio durante il quale bisognerà provare e limare almeno alcuni dei terreni apparsi maggiormente necessitanti di interventi.

Calciomercato Roma, sentenza UFFICIALE su Dragusin: c’è l’annuncio in diretta

Tra questi, figura sicuramente quello legato alla quantità di elementi a disposizione di Mourinho per il terzetto difensivo, fin qui rimasto privo di Smalling e Kumbulla e prossimo, dopo Natale, a salutare anche Evan Ndicka per la Coppa d’Africa. In tale ottica, come già più volte sottolineato, vanno letti i diversi interessamenti e corteggiamenti della società verso alcuni profili europei, provenienti dalla Premier League e non solo.

Calciomercato Roma
Radu Dragusin (Lapresse) – asromalive.it

Al di là di giocatori come Chalobah, Sarr o Dier, nella lista di possibili nomi papabili per il miglioramento della difesa giallorossa è stato annoverato anche Radu Dragusin, pilastro del Genoa di Gilardino, distintosi per una crescita e dei margini di miglioramento non trascurati nemmeno da alcune società inglesi.

Sul suo futuro, in particolar modo, si è espresso Marco Ottolini, direttore sportivo del club ligure, che ha così sentenziato ai microfoni Mediaset sulle decisioni relative al possibile addio in inverno: “Escludo partenze a gennaio per Dragusin; la rosa ha buone potenzialità, parzialmente ancora inespresse“. Una presa di posizione chiara, circa la quale avrà certamente preso consapevolezza lo stesso Tiago Pinto, sul cui taccuino continuano ad essere presenti diversi nomi: gennaio non è lontanissimo ma, dopo aver di fatto dovuto escludere un nome come quello di Dragusin, c’è ancora tempo per poter ponderare decisioni circa le possibili strade da seguire.

Impostazioni privacy