Il gesto di Pellegrini ammutolisce lo stadio: cala il gelo

Roma-Cagliari, Pellegrini ammutolisce lo stadio con un gesto che ha fatto calare il gelo per qualche minuto. Ecco quello che è successo 

Un momento di preoccupazione, durato solamente qualche secondo e niente di più. Dalla tribuna stampa sembrava che Lorenzo Pellegrini, autore del gol che ha aperto il match al primo minuto, avesse chiesto il cambio. Così, per fortuna, non è stato.

Il gesto di Pellegrini ammutolisce lo stadio: cala il gelo
Pellegrini (Lapresse) – Asromalive.it

Il capitano infatti ha avuto un problema con gli scarpini – e per un attimo tutto lo stadio ha avuto un momento di sussulto – così come riportato da Dazn. Ma fortunatamente è stato solamente un problema con gli scarpini del capitano.

Roma-Cagliari, cos’è successo a Pellegrini

Non c’era tempo per cambiare i lacci e non c’era tempo nemmeno per un altro paio di scarpini per De Rossi, che ha chiesto al giocatore di rientrare immediatamente dentro il terreno di gioco. E allora è arrivata la scelta di incollare praticamente i lacci delle scarpette con lo scotch, alla fine del primo tempo ovviamente il capitano cambierà gli attrezzi del mestiere per scendere in campo nel secondo tempo.

Un momento di tensione, anche giustificato visto che purtroppo la Roma non è nuova a infortuni durante il match. In questa stagione è successo diverse volte, ma si spera ovviamente che la sfortuna possa cambiare strada, e non fermarsi dentro Trigoria. Pellegrini comunque ha immediatamente zittito i fischi che lo hanno accompagnato all’inizio del match.

Impostazioni privacy