Roma-Cagliari, i tifosi non perdonano: fischi per due giocatori

Roma-Cagliari, i tifosi non perdonano: fischi per due giocatori giallorossi. Ecco quello che è successo pochi istanti prima dell’inizio del match

All’Olimpico ancora fischi nei confronti di alcuni giocatori della Roma. Non per tutti, ovviamente, ma ci sono due elementi che in questo momento non sono ben visti dalla tifoseria giallorossa.

Roma-Cagliari, i tifosi non perdonano: fischi per due giocatori
La curva della Roma (Lapresse) – Asromalive.it

Nel momento in cui infatti sono state annunciate le formazioni ufficiali dentro l’Olimpico, al nome di Karsdorp il pubblico dell’Olimpico ha fischiato. L’esterno olandese sta cercando di tornare ai suoi livelli e contro la Salernitana ha messo dentro il pallone che poi Pellegrini ha buttato del portiere campano per quel gol che ha messo il lucchetto al match.

Roma-Cagliari, fischi anche per Pellegrini

Ma non solo per Karsdorp, i fischi sono arrivati anche per Pellegrini, proprio per il capitano. Qualcuno sui social prima del match parlava appunto dell’accoglienza non certo semplice nei confronti di chi porta la fascia al braccio anche per via delle indiscrezioni che sono uscite oggi sull’anello che Mou avrebbe lasciato proprio nel suo armadietto. Detto, fatto. I fischi si sono sentiti in maniera importante.

Impostazioni privacy